Calcio: Ventura prossimo ct dell’Italia? C’è l’accordo, un ruolo anche per Lippi

Giampiero.Ventura.calcio.foto_.wikipedia.jpg

Dopo Conte ci sarà Ventura. Passaggio di consegne – ideologico – tra Juventus e Torino per la panchina dell’Italia. Stando a quanto riporta La Gazzetta dello Sport, il nuovo ct sarà proprio l’attuale allenatore dei granata, contattato dal presidente federale Carlo Tavecchio appena terminato il campionato e ormai pronto alla firma, che arriverà a giorni con un biennale a 2 milioni di euro netti per lui e il suo staff. Il ligure ha vinto la concorrenza di Roberto Donadoni, per quanto concerne le preferenze del numero uno della Figc, e di Vincenzo Montella e Gianni De Biasi, proposti invece da altre teste. Secco il no di Fabio Capello, altro papabile.

Ma non è l’unica novità in vista, continua la Rosea. Nel prossimo corso azzurro, che inizierà dopo Euro 2016, ci sarà infatti spazio anche per Marcello Lippi, ct campione del mondo nel 2006 ma autore di un vero e proprio fallimento nel 2010 in Sudafrica. Lippi sarà supervisore dell’Italia dal 1 luglio: conosce Ventura da una vita (furono compagni nelle giovanili della Sampdoria) e c’è stima reciproca tra i due. Il suo compito sarà quello di formare i nuovi tecnici federali: il sistema funzionò tra gli anni Settanta e Ottanta con i risultati dei vari Bearzot, Vicini e Maldini.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace alla pagina “La storia dell’Italia nelle fasi finali di Mondiali ed Europei

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Wikipedia

Lascia un commento

Top