Calcio: la storia del Leicester City. Primo campionato vinto in 132 anni

Vardy-calcio-leicester-youtube-libera.jpg

Foto da: YouTube/libera per uso editoriale


Prima di ieri sera Leicester era vincente solo con il rugby. Prima di quest’anno, a dire il vero, del Leicester City Football Club, la squadra di calcio della città, interessava poco anche in patria, figurarsi in Italia dove – comunque giustamente – è esplosa una vera e propria Foxes mania. Con il 2-2 tra Chelsea e Tottenham Claudio Ranieri ha firmato l’impresa della vita: la vittoria del campionato con una provinciale del calcio inglese, in barba ai milioni di Chelsea e Manchester City, alla tradizione di Liverpool e Manchester United, al bel gioco di Tottenham e Arsenal.

Ma che squadra è il Leicester? Quel che si sa, perché lo si è letto molto negli ultimi tempi, è che dal 2011 alla presidenza della società c’è un miliardario thailandese, tal Vichai Srivaddhanaprabha, che aveva promesso di portare i Blues ai vertici della Premier League in pochi anni e, paradossalmente, non solo c’è riuscito, ma ci ha messo anche meno del previsto.

Fondato nel 1884, il Leicester ha 132 anni di storia. Mai, però, aveva vinto il campionato più prestigioso. E in Inghilterra la storia è piena di nobili decadute. No: il Leicester è un adolescente che ha scoperto per la prima volta i brividi della vita libera. Nel suo palmarès compaiono anche tre Coppe di Lega – non la FA Cup, più prestigiosa, ma quella che oggi si chiama Capital One Cup – datate 1963/1964, 1996/1997 e 1999/2000 più una Community Shield nel 1971/1972. Nient’altro, prima di ieri sera.

Da soli due anni è tornato in Premier League: nel 2014-2015, a lungo in zona retrocessione, è riuscito a salvarsi in extremis chiudendo 14esimo. All’inizio di questa stagione molti pronostici lo davano a lottare per evitare la zona calda. Ha compiuto un’impresa meravigliosa dopo oltre un secolo di anonimato e da oggi tutti conosceranno anche la Leicester calcistica.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: YouTube/libera

Lascia un commento

Top