Calcio, forfait Verratti: come cambia il centrocampo dell’Italia verso Euro 2016?

Andrea-Pirlo-Italia-Calcio-Flikr-utilizzabile-liberamente.jpg

Con il senno di poi si poteva pure prevedere. La pubalgia di Marco Verratti era stata annunciata da tempo. Dopo un periodo lontano dai campi, era tornato a giocare con infiltrazioni. Ma è giovane, classe 1992, e il Paris Saint Germain, una delle principali squadre europee, punta moltissimo sul suo regista. Eppure la notizia dell’annunciata operazione, che avverrà il 16 maggio, ha colpito l’Italia calcistica, che dopo Claudio Marchisio (ginocchio) ha perso un altro titolare sulla strada verso Euro 2016. E Antonio Conte, adesso, avrà un centrocampo da reinventare.

Second Goal.com, a prescindere dal modulo che verrà poi scelto (3-5-2 o 4-3-3 favoriti, ma attenzione al 4-2-4 che tornerebbe in auge vista la carenza di interni), sono sicuri di volare in Francia Marco Parolo e, tra i laterali, Alessandro Florenzi, Antonio Candreva ed Emanuele Giaccherini. E’ ballottaggio per quattro maglie, invece, tra una lunga serie di giocatori: Thiago Motta, Daniele De Rossi, Riccardo Montolivo (questi tre sembrano in pole position), Giacomo Bonaventura, Jorginhho, Roberto Soriano, Stefano Sturaro, Daniele Baselli e, a questo punto, anche Andrea Pirlo. L’ex juventino, stando a quanto scrive Tuttomercatoweb.com, potrebbe essere convocato per un discorso carismatico: l’Italia ha perso i suoi leader.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Flikr/libera per uso editoriale

Lascia un commento

Top