Boxe: Della Rosa e Attou pareggiano, il titolo UE resta vacante

Boxe-Emanuele-Della-Rosa-Zakaria-Attou-2.png

Si è concluso con un nulla di fatto il match di ieri sera al Palasport di Fiumicino, dove si sono affrontati il romano Emanuele Dalla Rosa ed il francese Zakaria Attou. In palio c’era il titolo vacante dell’Unione Europea dei pesi superwelter, cintura che resta dunque senza padrone dopo essere stata lasciata dallo spagnolo Roberto Santos.

Il match sembrava inizialmente indirizzarsi verso il trentaseienne italiano, che non a caso partiva con i favori del pronostico, bravo a tenere sotto scacco l’avversario per gran parte del match nei primi undici round. Ma la dodicesima ed ultima ripresa è risultata decisiva, con un netto cambio di tendenza: il trentatreenne parigino di origine marocchina ha saputo assestare i colpi decisivi che gli hanno permesso di rimontare, mandando addirittura al tappeto il padrone di casa. A partire da quel momento, è stato solamente il francese ad attaccare, con Della Rosa più accorto a non subire troppi colpi per evitare il peggio. Il verdetto finale ha visto dunque un solo giudice assegnare la vittoria a Della Rosa (114-113), mentre gli altri due hanno optato per il pareggio (114-114).

Per quanto riguarda i record personali, Della Rosa conta ora trentasei vittorie, due sconfitte ed un pareggio, mentre Attou vanta ventidue vittorie, sei sconfitte e due pareggi.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top