Beach volley, World Tour 2016, Sochi. Azzurri: tutti ai sedicesimi. Azzurre, sorteggio benevolo

alex-ranghieri-5.5.2016.jpg

Una vittoria e due sconfitte e tripla qualificazione ai sedicesimi per l’Italia del beach volley al maschile nell’ultimo round dei gironi preliminari dell’Open di Sochi.

Tutti avanti, dunque, ma le tre coppie azzurre dovranno affrontare anche il primo turno ad eliminazione diretta nella mattinata di domani. Ad Alex Ranghieri e Adrian Carambula non è bastato il successo, sofferto ma meritato, 2-1 (24-22, 17-21, 15-12) contro i coriacei tedeschi Böckermann/Walkenhorst per chiudere al primo posto il girone, vinto dai sorprendenti russi Liamin/Leshukov per miglior quoziente punti.

Paolo Nicolai e Daniele Lupo hanno interrotto la serie positiva che durava da tre partite e da dieci mesi contro i russi Semenov/Krasilnikov (che lo scorso anno li avevano eliminati dal Mondiale in Olanda). La coppia di casa, al termine di una gara spettacolare, si è imposta 2-1 (21-18, 16-21, 15-12) ed ha conquistato così l’accesso diretto agli ottavi, lasciando agli italiani il secondo posto.

Secondo posto anche per Paolo e Matteo Ingrosso che si sono arresi di fronte agli spagnoli Herrera/Gavira. Anche qui molto combattiva la coppia italiana che è stata sconfitta 2-1 (21-15, 14-21, 15-11) al termine di un match giocato in altalena dalle due coppie.

In campo femminile stavolta sorteggio tutto sommato non malvagio per Marta Menegatti e Vicky Orsi Toth che sono già qualificate grazie al tris di vittorie nel girone agli ottavi di finale. Le azzurre attendono la vincitrice del sedicesimo di finale che andrà in scena domattina alle 8 tra Moiseeva/Barsuk (Rus) e Dubovcova/Nestarcova (Svk). In caso di successo le azzurre incontrerebbero la vincente dell’ottavo tra Arvaniti/Karagkouni (Gre) e vincente Syrtseva/Abalakina (Rus) e Betschart/Hüberli (Sui).

Lascia un commento

Top