Beach volley, World Tour 2016, Cincinnati. Usa aggrappati alle star, Brasile trionfo giovane

guto-saymon-23.5.2016.jpg

Due modi diversi per trionfare. Stati Uniti e Brasile gioiscono nell’ultimo Open della stagione che fa da preludio alla fase calda del World Tour fatta di Grand Slam, campionato Europeo, Major Series e Continental Cup in vista delle Olimpiadi di Rio.

In campo femminile ci pensano le solite Walsh/May a tenere alto il nome degli Stati Uniti sulla sabbia di casa. La coppia più attesa in vista di Rio 2016 vince il torneo battendo in finale 2-1 (20-22, 21-14, 18-16) le redivive cinesi Xue/Xia. Bronzo per le spagnole Liliana/Elsa che nella finale per il terzo posto hanno sconfitto 2-0 (21-17, 21-18) le sorprendenti olandesti Van Gestel/Ven der Vliest.

Così le semifinali: Xue/ Xia-Van der Vlist/Van Gestel 2-0 (21-19, 21-17), Walsh/Ross-Liliana/Elsa 2-0 (21-14, 21-16).

Così i quarti: Van der Vlist/Van Gestel (Ned)-Wang/Yue (Chn) 2-1 (19-21, 21-14, 15-10), Xue/Xia (Chn)-Holtwick/Semmler (Ger) 2-0 (21-19, 21-8), Fendrick/Sweat (Usa)-Liliana/Elsa (Esp) 0-2 (12-21, 17-21), Walsh/Ross (Usa)-Mersmann/Schneider (Ger) 2-0 (21-15, 21-13).

In campo maschile il futuro del beach volley brasiliano batte il primo colpo in un torneo del Grand Slam. I poco più che ventenni Guto/Saymon conquistano il loro primo successo battendo in finale 2-0 (22-20, 21-8) i canadesi Binstock/Schachter. Terzo posto a sorpresa per gli statunitensi Lucena/Dalhausser (vittime di qualche black out) che nella finale per il bronzo hanno superato 2-0 (21-15, 21-16) i connazionali Mayer/Doherty.

Così le semifinali: Binstock/Schachter-Lucena/Dalhausser 2-1 (21-17, 10-21, 15-12), Mayer/Doherty-Guto/Saymon 0-2 (19-21, 16-21).

Così i quarti: Kapa/McHugh (Aus)-Lucena/Dalhausser (Usa) 0-2 (13-21, 15-21), Pedlow/O’Gorman (Can)-Binstock/Schachter (Can) 1-2 (19-21, 21-18, 12-15), Bourne/Hyden (Usa)-Guto/Saymon (Bra) 0-2 (19-21, 20-22), Gibb/Patterson (Usa)-Mayer/Doherty (Usa) 1-2 (19-21, 21-17, 13-15).

Lascia un commento

Top