Beach volley, World Tour 2016, Antalya. Perry/Zuccarelli già fuori

perry-zuccarelli-10.5.2016.jpg

Non decolla “Italia due” al femminile. Anche l’esperimento Rebecca Perry/Agata Zuccarelli fallisce sotto i colpi di una non certo irresistibile coppia serba e adesso la corsa alla Continental Cup si fa sempre più irta di ostacoli per lo staff tecnico azzurro.

Un’altra sconfitta al primo turno delle qualificazioni, stavolta con tanto di crollo nel primo set dove le italiane sono riuscite a raccogliere la miseria di 11 punti, contro la coppia serba Matic/Milosevic che dunque contenderà il posto nel main draw alle spagnole Lobato/Soria, binomio spagnolo lo scorso anno battuto più volte dalle seconde e terze coppie italiane nel circuito europeo. Le azzurre nel secondo set sono riuscite a restare aggrappate al match ma si sono arrese con il punteggio di 21-19.

Una bella occasione gettata al vento dalla neonata coppia italiana, destinata, almeno sulla carta, a sciogliersi in fretta perché a Cincinnati saranno in campo di nuovo Giombini e Perry che, paradossalmente, finora hanno fatto meglio contro le coppie più forti del circuito che con quelle alla loro portata.

Per l’Italia ad Antanya resta dunque un’unica carta, quella dei gemelli Paolo e Matteo Ingrosso che saranno in campo da giovedì nel main draw maschile. Nessuna coppia azzurra femminile sarà al via nel main draw le cui partite iniziano domani con tedesche e svizzere protagoniste annunciate.

Lascia un commento

Top