Beach volley, World Tour 2016, Antalya. Ingrosso, avanti tutta: battuti gli austriaci

ingrosso-14.5.2016.jpg

Miglior risultato stagionale per Paolo e Matteo Ingrosso che entrano trionfalmente negli ottavi di finale battendo a sorpresa ma meritatamente 2-0 gli austraci Huber/Seidl nel primo turno ad eliminazione diretta dell’Open di Antalya. Un dominio assoluto, quello della coppia azzurra che ha giocato uno dei migliori match della stagione  battendo con un doppio 21-15 gli austriaci che quest’anno erano sempre entrati negli ottavi di finale.

Una vittoria che permette a Paolo e Matteo Ingrosso di scendere in campo fra poco alle 12 per affrontare gli ex campioni del mondo olandesi Brouwer/Meeuwsen. Quattro i precedenti fra le due coppie, tutti nei gironi preliminari, e altrettante vittorie dei forti olandesi, l’ultima della quale risale all’Europeo dello scorso anno a Klagenfurt.

Questi i risultati degli altri sedicesimi di finale: Pedlow/O’Gorman (Can)-Mermer/Urlu (Tur) 2-0 (21-19, 21-18), Horrem/Eithun (Nor)-Olson/Casebeer (Usa) 2-0 (21-17, 21-18), Kadziola/Szalankiewicz (Pol)-Krou/Rowlandson (Fra) 2-0 (21-19, 21-18), Kapa/McHugh (Aus)-Böckermann/Flüggen (Ger) 0-2 (16-21, 18-21), Nummerdor/Varenhorst (Ned)-Jefferson/Cherif (Qat) 2-0 (21-16, 21-15), Binstock/Schachter (Can)-Gabathuler/Gerson (Sui) 2-0 (21-17, 21-17), Giginoglu/Gögtepe (Tur)-Erdmann/Matysik (Ger) 1-2 (15-21, 21-18, 8-15).

Così gli ottavi fra poco: Brouwer/Meeuwsen (Ned)-Ingrosso/Ingrosso (Ita), Fijalek/Prudel (Pol)-Pedlow/O’Gorman (Can), Bryl/Kujawiak (Pol)-Horrem/Eithun (Nor), Samoilovs/Smedins (Lat)-Kadziola/Szalankiewicz (Pol), Hyden/Bourne (Usa)-Böckermann/Flüggen (Ger), Losiak/Kantor (Pol)-Nummerdor/Varenhorst (Ned), Kotsilianos/Zoupanis (Gre)-Binstock/Schachter (Can), Plavins/Regza (Lat)-Erdmann/Matysik (Ger).

In campo femminile Ludwig/Walkenhorst sono le prime finaliste del torneo turco. Le tedesche hanno vinto il “derby” con Holtwick/Semmler e oggi pomeriggio alle 15.45 sfideanno le vincenti di Gallay/Klug (Arg)-Lehtonen/Lahti (Fin) partendo con i favori del pronostico.

Lascia un commento

Top