Beach volley, World Tour 2016, Antalya. Campioni d’Europa in trionfo

samoilovs-16.5.2016.jpg

Samoilovs/Smedins tra gli uomini, Ludwig/Walkenhorst tra le donne. I campioni d’Europa in carica trionfano ad Antalya e lanciano la volata verso l’Europeo in programma fra 20 giorni in Svizzera.

Tra gli uomini la coppia lettone sfrutta le precarie condizioni fisiche del tedesco Fluggen che si ritira per la seconda volta consecutiva (dopo Doha) per un problema alla spalla che lo sta tormentando da un mese e che si è riacutizzato dopo la semifinale.

Niente finale, dunque, con Samoilovs/Smedins che salgono sul gradino più alto del podio e Bockermann/Fluggen sul secondo. Terzo posto finale per i polacchi Fijalek/Prudel che hanno sconfitto 2-0 (21-13, 21-14) la grande sorpresa del torneo, i greci Kotsilianos/Zoupanis.

Deludenti i quinti posti delle due coppie olandesi, entrambe eliminate nei quarti di finale. Questi i risultati dei quarti: Fijalek/Prudel (Pol)-Brouwer/Meeuwsen (Ned) 2-0 (22-20, 21-17), Samoilovs/Smedins (Lat)-Bryl/Kujawiak (Pol) 2-1 (21-15, 23-25, 15-9), Nummerdor/Varenhorst (Ned)-Böckermann/Flüggen (Ger) 0-2 (16-21, 19-21), Erdmann/Matysik (Ger)-Kotsilianos/Zoupanis (Gre) 0-2 (20-22, 22-24).

Così le semifinali: Samoilovs/Smedins (Lat)-Fijalek/Prudel (Pol) 2-1 (18-21, 25-23, 15-13), Kotsilianos/Zoupanis (Gre)-Böckermann/Flüggen (Ger) 0-2 (16-21, 17-21).

In campo femminile tutto facile per Ludwig/Walkenhorst che nella finalissima hanno sconfitto 2-0 (23-21, 21-16) le finlandesi Lehtonen/Lahti. Terzo posto per le tedesche Holtwick/Semmler che nella finale per il bronzo hanno battuto 2-0 (21-18, 21-16) le argentine Gallay/Klug.

Lascia un commento

Top