Beach volley, Mondiale U21, Lucerna. Un solo successo per le azzurre

frasca-12.5.2016.jpg

Un successo e tre sconfitte per le due coppie azzurre impegnate a Lucerna nel Mondiale Under 21. L’unica vittoria di giornata porta la firma di Frasca/Gradini nel secondo incontro del pomeriggio. Le azzurre, come da pronostico, hanno letteralmente travolto le rappresentanti del Mozambico con un netto 2-0 (21-4, 21-9) in 24’, conquistando così la certezza del passaggio del turno.

In mattinata la coppia azzurra aveva lottato per lunghi tratti del match alla pari con una delle coppie favorite per il successo del torneo, le brasiliane Victoria/Andressa, perdendo 2-0 (21-16, 25-23) con grande spettacolo nel secondo set.

Frasca/Gradini domattina alle 9 affronteranno le tedesche Arnholdt/Schneider che oggi pomeriggio hanno inflitto una dura lezione a Victoria/Andressa vincendo lo scontro diretto con un secco 2-0.

Doppia sconfitta, invece, per Lantignotti/Traballi, entrate nel main draw come lucky loser grazie alla rinuncia di una coppia africana, che hanno pagato a caro prezzo lo sforzo di ieri nel tentativo di raggiungere la qualificazione (tre partite nel giro di poche ore).

In mattinata Lantignotti/Traballi hanno affrontato all’esordio una delle coppie più forti, le statunitensi Sponcil/Van Winden che hanno vinto con un facile 2-0 (21-13, 21-14). Nel pomeriggio sfida più alla portata delle azzurre contro le giapponesi Murakami/Deguchi. La coppia italiana è partita bene vincendo 21-15 il primo set, poi ha sofferto il ritorno delle nipponiche che si sonop imposte 21-15 nel secondo set. Tiratissimo il tie  break vinto ai vantaggio 19-17 dalla coppia giapponese che ha conquistato così la certezza della qualificazione alla fase ad eliminazione diretta. Certezza che le azzurre cercano domattina alle 12.20 quando affronteranno le peruviane Serna/Luciana in una sorta di spareggio per conquistare i sedicesimi di finale.

Lascia un commento

Top