Beach volley Europeo 2016 Biel. Ecco il programma completo degli azzurri

nicolai-lupo-7.4.2016.jpg

Scatta mercoledì a Biel Bienne il campionato Europeo con ben cinque coppie italiane al via e con le speranze riposte soprattutto su Nicolai/Lupo in campo maschile e Menegatti/Orsi Toth fra le donne. La Cev ha reso noto il programma dei gironi preliminari le cui partite per gli uomini si disputeranno in tre giorni e per le donne in due. La novità dell’ultima ora riguarda l’inserimento di Rossi/Caminati (prime riserve) al posto di Ranghieri/Carambula (rinuncia per lieve infortunio per Carambula) nella pool G: una buona opportunità per i giovani azzurri che possono sfruttare il ranking dei compagni di squadra e dunque, in un  girone non impossibile, puntare alla qualificazione al secondo turno.

Rossi/Caminati esordiranno mercoledì alle 14 contro Heidrich/Kissling, giovedì affronteranno alle 15 Walkenhorst/Poniewaz  e venerdì alle 11.20 Semenov/Krasilnikov.

Nicolai/Lupo, una delle coppie più in forma e dunque favorita per il podio, giocheranno nel girone F ed esordiranno mercoledì alle 15 contro gli elvetici  J. Kissling/Krattiger. Giovedì affronteranno alle 12 contro i tedeschi Fuchs/Windscheif e venerdì alle 12.10 contro l’altra coppia tedesca Böckermann/Flüggen, ancora in lotta per conquistare un posto a Rio2016.

I gemelli Paolo e Matteo Ingrosso, invece, sono inseriti nel girone D ed esordiranno mercoledì alle 12 contro gli insidiosi turchi Gögtepe/Giginoglu. Giovedì i gemelli pugliesi saranno in campo alle 10 contro i norvegesi Horrem/Eithun e venerdì alle 8 affronteranno i campioni in carica lettoni Samoilovs/Smedins.

In campo femminile Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth sono inserite nel girone F ed esordiranno mercoledì alle 8 contro le finlandesi Hasu/Parkkinen e sempre mercoledì alle 18 affronterà le norvegesi Kongshavn/Solvoll. Giovedì alle 16 la sfida con le olandesi van Gestel/van der Vlist che probabilmente deciderà il primo posto nel girone.

Greta Cicolari e Giulia Toti debutteranno nel gruppo G mercoledì alle 11.20 contro le svizzere più attese, Heidrich/Zumkehr, poi alle 21 affronteranno le tedesche Holtwick/Semmler, che per il momento sono fuori da Rio ed hanno bisogno di una rimonta clamorosa nell’ultimo torneo di qualificazione in programma la prossima settimana ad Amburgo e infine giovedì alle 21.20 incontreranno le olandesi Braakman/Sinnema, in quella che potrebbe essere la sfida decisiva in chiave passaggio del turno.

Lascia un commento

Top