Basket, Serie A Playoff 2016: scattano i quarti di finale. Subito il remake della finale Scudetto

Della-Valle-Basket-Reggio-Emilia-Roberto-Muliere.jpg

Scattano i playoff del campionato italiano di basket e ripartono proprio dallo scorso anno. Sarà ancora Reggio Emilia-Sassari e lo sarà già addirittura ai quarti di finale. Le mille combinazioni dell’ultima giornata hanno portato all’incredibile remake della finale Scudetto della passata stagione, quando la Dinamo riuscì a sbancare il PalaBigi in gara 7 al termine di una serie bellissima.

Grissin Bon favorita per il fattore campo e per quello che ha mostrato in stagione regolare, ma la Dinamo non è certamente l’avversaria che si vuole incontrare ai playoff e soprattutto in una serie alle cinque partite dove non ci sono margini di errore. Inoltre bisogna ricordare come in stagione regolare il Banco di Sardegna ha sempre vinto contro Reggio Emilia, sbancando anche il campo di Polonara e compagni per la prima ed unica volta in campionato.

La sfida, però, che apre i playoff è quella tra la Sidigas Avellino e la Giorgio Tesi Group Pistoia. Probabilmente è il quarto i finale meno equilibrato con Avellino che sulla carta è nettamente favorita. Un andamento di stagione diverso con i toscani partiti fortissimo e che nel 2016 si sono un po’ persi, ma che alla fine sono riusciti a conquistare i playoff, mentre gli irpini partenza un po’ a rilento e poi 12 vittorie di fila ed un meraviglioso terzo posto in classifica e una finale di Coppa Italia. Avellino potrebbe pagare un po’ di inesperienza e la pressione di dover vincere, mentre al contrario Pistoia ha già fatto tanto e non ha tensioni esterne e dunque almeno in una delle prime due sfide ad Avellino potrebbe scapparci la sorpresa.

 

 

Questi gli orari e la diretta TV delle due partite:

Ore 18.15: Sidigas Avellino – Giorgio Tesi Group Pistoia (Sky Sport 2 HD)

Ore 20.45: Grissin Bon Reggio Emilia – Banco di Sardegna Sassari (Rai Sport 1 HD)
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca Qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

andrea.ziglio@oasport.it

Foto di Roberto Muliere

Lascia un commento

Top