Basket, Serie A Playoff 2016: Milano sbanca ancora Venezia e vola in finale

basket-oliver-lafayette-olimpia-milano-fb-olimpia-milano.jpg

L’Emporio Armani Milano è la prima finalista dei playoff Scudetto. L’Olimpia supera Venezia anche in gara 6 per 68-60, trovando la terza vittoria consecutiva nella serie, chiusa per 4-2 in suo favore. Milano torna dunque in finale dopo averla mancata la scorsa stagione, mentre Venezia chiude un anno positivo per quanto riguarda i playoff, ma con troppi problemi in Regular Season ed Eurocup.

Partita dal punteggio molto basso e che alla fine ha premiato la maggior esperienza in questi match dell’Olimpia, che ha avuto in Oliver Lafayette il miglior marcatore con 16 punti, che nel finale ha trovato canestri pesanti come Krunoslav Simon (15 punti). Nelle fila di Venezia altra ottima prestazione di Stefano Tonut, che mette a referto 12 punti, confermandosi tra i più positivi in questa serie per la Reyer, che punterà certamente su di lui nelle prossime stagioni.

Simon e Gentile spingono subito Milano sul +10 (2-12), ma, dopo il timeout chiamato da De Raffaele, Venezia riesce a reagire e si riporta a contatto dell’Olimpia, che chiude avanti di tre punti il primo quarto (13-16). Ejim firma il primo vantaggio Venezia sul 22-21, ma Lafayette costruisce un parziale di 5-0 e Milano torna avanti. All’intervallo il tabellone segna 30-26 per l’Emporio Armani.
Il terzo quarto è quello decisivo, dove l’Olimpia costruisce il break decisivo: prima ci pensano Cerella e Lafayette a spingere la squadra di Repesa sul +13 e poi ancora il play di nazionalità croata chiude il quarto sul +10 in favore dell’EA7 (48-38). Krubally, Viggiano e Tonut riportano sotto Venezia, che a due minuti dal termine riesce a ritrovare la parità proprio con la bomba dell’ex della serata. A questo punto Milano si affida a Simon ed il croato trova canestri pesantissimi e con la collaborazione di Gentile dalla lunetta trascina l’Olimpia in finale.

UMANA REYER VENEZIA – EMPORIO ARMANI MILANO 60-68 (13-16; 13-14; 12-18; 22-20)

Venezia: Pargo 8, Ejim 7, Peric, Bramos 4, Tonut 12, Krubally 10, Green 6, Ruzzier, Visconti, Ress 5, Ortner 2, Viggiano 6

Milano: McLean 4, Lafayette 16, Gentile 11, Cerella 2, Kalnietis 4, Macvan 2, Vercesi, Magro, Cinciarini, Sanders 5 Simon 15, Batista 9

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca Qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

andrea.ziglio@oasport.it

Foto di pagina FB dell’Olimpia Milano

Lascia un commento

Top