Basket, Serie A Playoff 2016: Milano buona la prima con Trento, Venezia sbanca Cremona

basket-rakim-sanders-olimpia-milano-fb-olimpia-milano.jpg

L’Emporio Armani Milano fa sua la prima contro Trento, mentre Venezia mette a segno il primo colpo in trasferta di questi playoff. Questo il riassunto di gara 1 dei quarti di finale della parte sinistra del tabellone.

Dopo la cuocente eliminazione in Eurocup, l’Olimpia si prende una prima parziale rivincita su Trento, superandola 86-74 al termine di una partita che si è decisa in un ultimo quarto dove la squadra di Repesa ha fatto calare la serranda in difesa, dominando poi sotto i tabelloni con Sanders e Batista, migliori marcatori del match rispettivamente con 21 e 16 punti. Trento parte meglio e nel primo quarto trova anche il +8 con Pascolo (chiuderà con 18), ma l’Olimpia nel secondo quarto reagisce e all’intervallo è avanti di otto punti. Gentile e compagni mantengono il vantaggio e negli ultimi dieci minuti Milano allunga sul +16 a cinque minuti dall’ultima sirena, mettendo la parola fine sulla sfida. Martedì si torna nuovamente in campo e l’Olimpia vuole scappare sul 2-0 per mettere quasi al sicuro la qualificazione alla semifinale, ma Trento ha dimostrato di poter mettere in difficoltà Milano.

Il primo colpo in trasferta di questi playoff è di Venezia, che sbanca il campo della Vanoli Cremona 79-73 grazie ad una rimonta nei secondi venti minuti. La squadra di Pancotto parte meglio e chiude avanti all’intervallo sul +5 trascinata soprattutto dai canestri di Turner, top scorer della partita con 24 punti. Venezia al rientro dagli spogliatoi rientra in partita e si gioca punto a punto fino all’ultimo minuto, quando il protagonista diventa Mike Green, che con cinque punti consecutivi negli ultimi secondi dedica la partita e regala una vittoria molto preziosa a Venezia, che ribalta subito il fattore campo, mettendo Cremona con le spalle al muro.

Questo il tabellino della partita:

EMPORIO ARMANI MILANO – DOLOMITI ENERGIA TRENTO 86-74 (17-20; 25-14; 23-25; 21-15)

Milano: Sanders 21, Batista 16, Kalnietis 14
Trento: Pascolo 18, Cummings 13, Wright 12

 

VANOLI CREMONA – UMANA VENEZIA 73-79 (22-19; 18-16; 18-24; 15-20)

Cremona: Turner 24, Washington 13, Straks 10
Venezia: Green 21, Ortner 17, Ejim 12

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca Qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

andrea.ziglio@oasport.it

Foto pagina FB dell’Olimpia Milano

Lascia un commento

Top