Basket, Serie A Playoff 2016: gara 7 è di Reggio Emilia, che raggiunge Milano in finale

Della-Valle-Basket-Reggio-Emilia-Roberto-Muliere.jpg

Il fattore campo è ancora determinante e Reggio Emilia vince gara 7 per 85-80 contro Avellino, raggiungendo l’Olimpia Milano nella Finale Scudetto. La Grissin Bon agguanta ancora l’ultimo atto stagionale, proprio come lo scorso anno, quando perse in gara 7 in casa contro la Dinamo Sassari.

L’italiana Reggio Emilia si affida ancora una volta ai suoi due campioni lituani: Rimantas Kaukenas e Darjus Lavrinovic, che chiudono rispettivamente con 17 e 13 punti. Ottima prova, però, anche degli azzurri Amedeo Della Valle e Achille Polonara, autori di 14 punti il primo e 13 il secondo. In casa Avellino non bastano i 23 punti dell’MVP della stagione James Nunnaly e i 22 di Ivan Buva, che dopo due brutte partite torna finalmente a dominare sotto i tabelloni.

E’ il primo quarto quello decisivo e dove Reggio Emilia costruisce il break poi mantenuto fino al quarantesimo. E’ Darjus Lavrinovic l’uomo dei primi dieci minuti, dove mette a referto otto punti, trascinando i padroni di casa sul 24-17 alla prima sirena. Della Valle dall’arco segna la tripla del +12, ma Buva riesce ad accorciare al -7. La Grissin Bon allunga nuovamente sulla doppia cifra di vantaggio, ma prima dell’intervallo Ragland fissa il risultato sul 42-36.
Al rientro in campo Reggio riesce a tenere sempre almeno due possessi di distanza: Cervi segna il -4, ma Lavrinovic riporta nuovamente sul +7 i padroni di casa e prima dell’ultima sirena è 61-55 per la squadra di Menetti. La Grissin Bon parte fortissimo nel quarto quarto e la fuga di Silins timbra il +11 (68-57). Avellino non demorde e con la tripla di Leunen tocca anche il -3 a due minuti dal termine. Ci pensano poi Kaukenas e Aradori a chiudere la partita in favore di Reggio Emilia, che vola nuovamente in finale.

Questo il tabellino della partita:

GRISSIN BON REGGIO EMILIA – SIDIGAS AVELLINO 85-80 (24-17; 18-19; 19-19; 24-25)

Reggio Emilia: Aradori 10, Needham 4, Polonara 13, Lavrinovic 13, Della Valle 14, De Nicolao 2, Parrillo, Kaukenas 17, Silins 8, Golubovic 4

Avellino: Norcino, Ragland 14, Green 3, Veikalas, Acker 2, Leunen 10, Cervi 6, Severini, Nunnaly 23, Pini 5, Buva 22, Parlato

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca Qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

andrea.ziglio@oasport.it

Foto di Roberto Muliere

Lascia un commento

Top