Atletica: Dafne Schippers padrona di casa, grande spettacolo a Hengelo

oa-logo-correlati.png

Settimana di importanti meeting internazionali per l’atletica, che vive ad Hengelo (Olanda) una nuova tappa del circuito IAAF World Challenge Meetings. Andiamo dunque a fare il punto sulle gare ed i protagonisti più attesi allo stadio Blankers-Koen.

Iniziamo dalle donne, e più precisamente dalla padrona di casa Dafne Schippers, che disputerà la gara dei 200 metri. Duello giovanissimo invece nei 1500 metri, dove a contendersi il successo saranno verosimilmente la 23enne olandese Maureen Koster e la 19enne etiope Besu Sado, con tempi che potrebbero scendere anche sotto i 4′ di gara. Importanti presenze anche nel salto con l’asta, dove la vice-campionessa mondiale di Daegu 2011 Martina Struntz cerca importanti misure con vista su Rio.

Passando agli uomini, si prospetta un avvincente duello tra l’olandese delle Antille Churandy Martina ed il nevisiano Kim Collins nei 100 metri. Ricca di spettacolo si annuncia anche la gara dei 400, con il dominicano argento olimpionico Luguelin Santos e l’eterno statunitense Jeremy Warnier a darsi battaglia nel giro della morte. A caccia di misure importanti è anche il portoghese Nelson Evora, che cercherà di ripetere l’ottimo 2015 nel salto triplo. Livello alto anche nella gara di salto in lungo, dove si contenderanno la vittoria i cinesi Gao Xinglong e Wang Jianan.

Foto: pagina Facebook Dafne Schippers

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top