Volley, SuperLega – Italia, tutte le qualificate in Europa per il 2016/2017: tra Champions League e Challenge

Lube-Civitanova-Champions-League.jpg

La Finale Scudetto 2015/2016 di volley maschile tra Modena e Perugia ha definito quali saranno le squadre che rappresenteranno l’Italia in Europa durante la stagione 2016/2017.

 

IN CHAMPIONS LEAGUE:

Cucine Lube Banca Marche Civitanova (vincitrice regular season)

Sir Safety Conad Perugia (finalista scudetto)

DHL Modena (finalista scudetto)

 

Dalla prossima stagione cambierà il regolamento della massima competizione continentale. Civitanova e i nuovi Campioni d’Italia accederanno direttamente alla fase a gironi, la finalista perdente dovrà invece partire dai turni preliminari.

 

IN CEV CUP:

Diatec Trentino (miglior piazzata in regular season alle spalle di Civitanova e Modena, già qualificate alla Champions League)

IN CHALLENGE CUP:

LPR Piacenza (vincitrice dei playoff per il quinto posto)

 

Trento, seconda nell’ultima Champions League dopo la Finale persa contro lo Zenit Kazan, è fuori dalla massima competizione continentale. Verona, vincitrice della Challenge Cup dopo aver battuto l’Urengoy in Finale, è invece fuori dall’Europa a meno di qualche wild card offerta dalla CEV (al momento ipotesi non prevista).

Perugia torna in Champions League dopo aver perso i quarti di finale nel 2015. Modena ha il diritto di partecipare al torneo più importante, sempre che la Presidente Catia Pedrini abbia davvero voglia di iscrivere la sua squadra alle competizioni continentali (le dichiarazioni di due mesi fa erano abbastanza chiare).

Piacenza, ultima in regular season, è riuscita a strappare un clamoroso pass per la Challenge Cup disputando degli ottimi playoff che assegnavano il quinto posto.

 

Lascia un commento

Top