Volley, Qualificazione Olimpiadi 2016 – Le 20 giocatrici dell’Italia per Tokyo: fuori Bosetti, torna Piccinini, novità e giovani

Italia-preolimpico-volley-2-femminile.jpg

Marco Bonitta, Commissario Tecnico della Nazionale Italiana di volley femminile, ha diramato la lista delle 20 giocatrici tra cui sceglierà la squadra che disputerà il torneo mondiale di qualificazione alle Olimpiadi 2016, in programma a Tokyo (Giappone) dal 14 al 22 maggio.

 

PALLEGGIATRICI: Ofelia Malinov, Alessia Orro, Noemi Signorile

OPPOSTI: Nadia Centoni, Valentina Diouf, Serena Ortolani

SCHIACCIATRICI: Antonella Del Core, Paola Egonu, Alessia Gennari, Anastasia Guerra, Francesca Piccinini, Miriam Sylla

CENTRALI: Cristina Chirichella, Anna Danesi, Raphaela Folie, Martina Guiggi, Laura Melandri

LIBERI: Monica De Gennaro, Stefania Sansonna, Immacolata Sirressi

 

Esclusa Lucia Bosetti, rientra Francesca Piccinini, no definitivo di Leo Lo Bianco, out anche Francesca Ferretti mentre c’è Ofelia Malinov, tre novità (Serena Ortolani, Laura Melandri, Miriam Sylla), confermate tutte le giovani che ci hanno trascinato ad Ankara. Sono queste le grandi scelte di Marco Bonitta che ha commentato in questo modo le sue decisioni: “E’ una lista che segue le indicazioni dei campionati italiano ed esteri. Tenendo presente con una attenzione particolare quanto successo a gennaio ad Ankara in cui abbiamo conquistato la qualificazione per il torneo in Giappone che ci concede una seconda chance per partecipare ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro. Non entro nei particolari delle scelte, voglio soltanto dire che questo gruppo ha i mezzi e le qualità per centrare l’importante obiettivo”.   

 

One thought on “Volley, Qualificazione Olimpiadi 2016 – Le 20 giocatrici dell’Italia per Tokyo: fuori Bosetti, torna Piccinini, novità e giovani”

  1. Nany74 scrive:

    Posso dirne un’altra delle mie? Ancora la Picci???? La miseria ragazzi. Ho capito che Lucia Bosetti non è nel momento migliore della sua carriera, ma piuttosto chiama la Cate Bosetti o chi vuoi tu, ma basta con sta Picci! Già al mondiale era lì praticamente per fare il caffè e rispondere a Colantoni, adesso cosa la porta a fare? Per il resto direi che sono d’accordo con Bonitta, con la speranza di vedere la Egonu da opposta…dolore puro! Forza azzurre!!!!

Lascia un commento

Top