Volley, Olimpiadi 2016 – Giovanni Malagò: “Il mio sogno a Rio? L’oro dell’Italia maschile”

Italyteamwinningcelebration-4.jpg

Giovanni Malagò, Presidente del Coni intervistato dall’Ansa, ha espresso il suo desiderio più grande per le Olimpiadi 2016: vincere la medaglia d’oro con la Nazionale Italiana di volley maschile.

E’ la medaglia d’oro che più mi piacerebbe vincere. E’ una disciplina in cui l’Italia ha vinto tanto, ha vinto Europei, Mondiali e tante World League ma gli è sempre sfuggito questo alloro. Ecco perché vorrei che riuscissero nell’impresa“.

L’Italia ha conquistato cinque medaglie olimpiche: gli argenti di Atlanta 1996 e Atene 2004; i bronzi di Los Angeles 1984, Sydney 2000 e Londra 2012. Al femminile l’Italia non è mai salita sul podio, fermandosi sempre ai quarti di finale nei quattro precedenti.

One thought on “Volley, Olimpiadi 2016 – Giovanni Malagò: “Il mio sogno a Rio? L’oro dell’Italia maschile””

  1. Nany74 scrive:

    Caro Malagò, mi mancavi tu all’appello di quelli a cui ho detto di tutto ed ecco l’occasione propizia! Desideri che l’Italia maschile vinca l’oro? Caro mio, mettiti in coda, ma forse visto il ruolo che ricopri, potresti anche fare qualcosa affinchè questo movimento estremamente economico (se paragonato al “solito” calcio…) possa farci fare ancora belle figure, perchè a parole siamo capaci tutti di incitare questo o quell’atleta e di sognare (leggasi pretendere…) medaglie ed onori, ma gli sport vanno coltivati, partendo dal basso e se magari qualche risorsa destinata al “solito” calcio (che ci sta effettivamente regalando ENORMI soddisfazioni, specie ultimamente…) fosse dirottata “all’insolito” volley? Farebbe così schifo avere palazzetti decenti, vivai sostenuti anche dal Coni ecc ecc….magari a breve si potrebbe pure fare a meno di farcire le squadre di stranieri ingrassando le LORO nazionali….che dici Malagò? Un pensierino ce lo fai? Una sola cosa: non fare tu i calcoli, perchè se ragioni come nella conta delle medaglie di cui ho letto in un altro post, stiamo belli freschi……

Lascia un commento

Top