Volley, Champions League – Final Four: Kazan, corazzata imbattibile? Resovia davanti ai 15000, l’Italia ammira il derby

Zenit-Kazan-volley-2.jpg

Nel weekend si disputerà la Final Four della Champions League di volley maschile. Alla Tauron Arena di Cracovia (Polonia), davanti a 15000 spettatori, si incoroneranno i Campioni d’Europa. Attesissimo il derby tra Trento e Civitanova, dall’altra parte del tabellone la super sfida tra i padroni di casa dell’Asseco Resovia e il favoritissimo Zenit Kazan, Campione d’Europa in carica a caccia dello storico bis.

 

La corazzata russa guidata da coach Alekno, CT della Nazionale già qualificata alle Olimpiadi, parte con tutti i favori del pronostico e sulla carta è il team più forte, reduce dal trionfo dello scorso anno a Berlino e capace di centrare addirittura sei Final Four consecutive. Uno squadrone a tutti gli effetti in cui spiccano alcune delle stelle migliori dell’intero panorama pallavolistico internazionale: il fenomeno cubano Leon (mvp della scorsa edizione), l’opposto Mikhaylov, lo schiacciatore statunitense Anderson, il palleggiatore Butko. Nomi invidiati da qualsiasi squadra del Mondo ma in forza allo Zenit Kazan, recentemente laureatosi anche Campione di Russia.

 

L’Asseco Resovia organizza l’evento lontano dalla sua città, preferendo la gigantesca Tauron Arena di Cracovia che sarà gremita in ogni ordine di posto. Campioni di Polonia in carica, difenderanno il titolo nella serie finale contro il ZAKSA di coach Fefé De Giorgi.

I padroni di casa parteciperanno alla quarta Final Four consecutiva, l’anno scorso hanno perso l’atto conclusivo contro lo Zenit. Una formazione solida e concreta il cui uomo simbolo è Bartosz Kurek, ex giocatore della Lube e già Campione del Mondo con la Nazionale.

Kurek si è ormai trasformato in un opposto puro che gioca in diagonale o con il nazionale Drzyzga oppure con il ceco Tichacek. Penchev e Akhrem sono i due uomini di banda, Holmes è l’altro straniero di rilievo al centro.

 

L’Italia attende di scoprire chi, tra Trento e Civitanova che si troveranno una di fronte all’altra dopo sette anni dallo storico match del 2009 (ultimo derby italiano in una Final Four), andrà all’assalto della Coppa domani pomeriggio.

 

CLICCA QUI PER TRENTO AI RAGGI X

CLICCA QUI PER CIVITANOVA AI RAGGI X

 

Articoli correlati:

Champions League – Final Four: tabellone, programma, orari e tv: Trento e Civitanova per la Coppa a Cracovia

Champions League – Trento vs Civitanova, che derby a Cracovia! L’Italia torna a sognare, chi vola in Finale?

Champions League – Italia a caccia della Coppa: Trento e Civitanova, che sfida in semifinale. Kazan favorito

Champions League – Trento all’assalto della Coppa: i Campioni d’Italia ai raggi X tra sogni, speranze, obiettivi

Champions League – Civitanova all’assalto della Coppa: la Lube ai raggi X tra sogni, speranze, obiettivi

 

Lascia un commento

Top