Trampolino Elastico, Europei 2016 – Tutti i risultati e i nuovi Campioni, un passo verso Rio

Trampolino-maschile.jpg

A Valladolid (Spagna) si sono disputati nel weekend gli Europei di trampolino elastico. Di seguito tutti i risultati, ricordando che solo le gare individuali sono prove olimpiche e metteranno in palio le medaglie a Rio 2016.

 

TRAMPOLINO INDIVIDUALE (maschile) – Vittoria del bielorusso Hancharou Uladzislau (60.585), argento al russo Dmitry Ushakov (59.720), bronzo al britannico Nathan Bailey (58.655). Per l’Italia risultati non eccezionali: Alessandro Lucarelli 20esimo, Dario Aloi 56esimo, Flavio Cannone 72esimo. I due azzurri con più esperienza hanno commesso un errore come ai Mondiali che hanno impedito all’Italia di qualificarsi per le Olimpiadi.

TRAMPOLINO INDIVIDUALE (femminile) – La russa Yana Pavlova si laurea Campionessa d’Europa (55.564), completano il podio la bielorussa Hanna Harchonak (54.450) e la britannica Kat Driscoll (54.305).

TRAMPOLINO SINCRO (maschile) – Trionfo della Bielorussia composta da Kazak/Hancarou (50.600) che si impongono davanti all’Ucraina di Prostorov/Byedyevkin (50.100) e al Portogallo di Abreu/Ferreira (49.700).

TRAMPOLINO SINCRO (femminile) – Francia sugli scudi con Jurbert/Labrousse (46.000) che beffa la Russia di Kochesok/Kornetskaya (45.500), bronzo per il Portogallo di Rente/Martins (44.800) e per l’Ucraina di Kyiko/Moskvina (44.800).

TRAMPOLINO A SQUADRE (femminile) – Gran Bretagna (159.595), Russia (156.970), Spagna (149.895).

TRAMPOLINO A SQUADRE (maschile) – Russia (177.855), Bielorussia (173.820), Portogallo (169.065).

 

(foto UEG)

Lascia un commento

Top