Tiro a volo, Coppa del mondo Rio 2016: prima volta per Sutiya Jiewchaloemmit, Diana Bacosi 8^

Diana-Bacosi-skeet-tiro-a-volo-foto-beretta.jpg

Nessuna bandierina italiana in finale nemmeno nello skeet femminile. Nella seconda prova di Coppa del mondo in corso a Rio la migliore si è rivelata Diana Bacosi, alla fine ottava con 69/75. Decisivo l’errore al terzultimo piattello delle terza serie, senza il quale, la skettista di Città della Pieve sarebbe potuta tornare in gioco per lo shoot-off.

A pesare tuttavia sono stati i cinque errori commessi nella seconda serie, gli stessi di Chiara Cainero. La campionessa olimpica di Pechino 2008 ha chiuso 21^ con 64/75, preceduta anche dalla giovane Chiara DI Marziantonio, 11^ (68/75) e al miglior risultato in Coppa del mondo.

Sembra essere già entrata in clima olimpico invece la la thailandese Sutiya Jiewchaloemmit, capace di battere allo shoot-off la fuoriclasse statunitense Kimberly Rhode. 8-7 il punteggio per l’asiatica che si porta a casa il primo successo in Coppa del mondo. Si deve accontentare dell’argento la tre volte olimpionica, a caccia tra qualche mese su queste pedane, del sesto alloro olimpico consecutivo. Bronzo per la cinese Min Lu che estromette dal podio l’altra tiratrice a stelle e strisce Amber English (13-12). 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Lascia un commento

Top