Tiro a segno, Coppa del Mondo Rio de Janeiro 2016: il test preolimpico richiama il meglio del pianeta

Felipe_Wu_Almeida_ISSF_Tiro-a-segno_Voice2Media.jpg

Il gotha planetario del tiro a segno è atteso a scendere sulle linee di tiro per la prossima tappa della Coppa del Mondo 2016 in quel di Rio de Janeiro.

Non solamente una delle “classiche riunioni” del massimo circuito internazionale, ma bensì un test-event per misurarsi all’interno di quello che poi sarà il poligono che fra qualche mese ospiterà gli atleti nei prossimi Giochi Olimpici.

L’Italia con il suo contingente di nove atleti, che nel frattempo dovranno entrare anche in concorrenza interna per cercare di ottenere il posto verso la prossima kermesse carioca, si parametrerà ovviamente con il blocco asiatico e quello nordeuropeo, mentre a destare curiosità sarà sicuramente la folta rappresentanza del padroni di casa capitanati da Felipe Wu Almeida, il quale si è già messo in luce nelle gare di pistola a Bangkok nella prima tappa della CdM 2016.

Un’occasione quindi per certi versi anche “irripetibile” per poter iniziare a prendere confidenza con il luogo e il fuso orario di Rio de Janeiro sperando magari di ripetere le splendide gesta di Londra 2012.

Foto: ISSF (Voice2Media)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top