Tennis: Rafa Nadal torna ad essere il “Re della terra rossa”

tennis-rafa-nadal-fb-rafa-nadal-fans-page-e1461521833846.jpg

Prima Montecarlo ed ora Barcellona, è tornato il “Re della terra rossa”. L’inizio della stagione europea sul rosso ha coinciso con il ritorno alla vittoria di Rafa Nadal, che non vinceva un torneo prima di questo bis dall’agosto dello scorso anno ad Amburgo.

Il tennista maiorchino con il successo in terra catalana ha eguagliato come numero di vittorie sul rosso l’argentino Guillermo Villas (49 finali vinte e solo otto perse). I problemi fisici degli ultimi due anni sembrano davvero aver abbandonato Rafa, che si presenta ora all’appuntamento di casa di Madrid, poi agli Internazionali d’Italia di Roma e soprattutto al Roland Garros come il principale antagonista del dominatore Novak Djokovic.

Il grande obiettivo di Nadal è la conquista del decimo Roland Garros della sua carriera e mai come in questa stagione tale traguardo sembra essere alla portata dell’attuale numero cinque del mondo. Fisicamente sembra davvero stare benissimo e sia a Montecarlo che a Barcellona è sembrato davvero di rivedere il vecchio Nadal, quello capace di recuperare qualsiasi tipo di colpo e che al quale è quasi impossibile fare un punto.

Proprio la condizione fisica è una grande incognita per Rafa, perchè è ormai da un paio di stagioni che non riesce a giocare bene in maniera costante per due mesi consecutivi. Il non aver fatto bene in America può essere stato un vantaggio, perchè gli ha permesso di riposare e di preparare al meglio proprio l’avvento della terra rossa, cosa che invece non ha potuto fare Novak Djokovic, che infatti è uscito subito a Montecarlo e poi si è preso una pausa dal tennis giocato per tornare proprio al Masters 1000 di Madrid.

La sfida al serbo è lanciata e la speranza è quella che nel tabellone del prossimo Roland Garros i due non siano dalla stessa parte, perchè non potrebbe esserci finale migliore in questo momento. Djokovic non ha mai vinto a Parigi, mentre un successo in terra francese contro l’indiscutibile numero uno del mondo sarebbe la conferma del ritorno del ” Re della terra rossa”.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

andrea.ziglio@oasport.it

Foto pagina FB di Rafa Nadal Fans Page

Lascia un commento

Top