Tennis, Masters 1000 Montecarlo: un costante Lorenzi supera un Fognini lontano dal suo 100%

tennis-paolo-lorenzi-fb-supertennis-e1464109470876.jpg

Nel derby italiano valevole per il primo turno del ATP di Montecarlo è Paolo Lorenzi a spuntarla sul rientrante Fabio Fognini. Il senese d’adozione ha piegato il ligure in tre per 2-6 6-0 6-1 in 1 ora e 23 minuti di gioco. Al secondo turno, Lorenzi è atteso dal difficile confronto con il francese Gael Monfils, testa di serie numero 13 del torneo.

Un match dai due volti quello sul rosso monegasco con un Fognini perfetto per un set e poi letteralmente sprofondato negli altri due nei quali ha totalizzato solo un game, al cospetto di un Paolo estremamente regolare e attento a non commettere troppi errori. Nella prima frazione, come detto, dominio assoluto di Fabio che impone il proprio ritmo nello scambio strappando il servizio a Lorenzi nei primi due turni in battuta ed involandosi con facilità sul 3-0. Un vero orologio svizzero il numero 1 azzurro che concede solo 5 punti, in tutto il parziale, al connazionale sul proprio servizio dando l’impressione di avere le sorti della sfida in mano. Il 6-2 in 30′ lascia presagire una rapida vittoria a favore del sanremese.

In maniera inaspettata, l’inerzia del confronto muta completamente con Fognini che non trova più la misura dei suoi colpi e di contro Paolo alza il proprio livello. Sono appena tre i 15 che Fabio riesce ad ottenere sulla battuta dell’avversario senza riuscire ad avere più continuità nello scambio e dando via libera al successo della frazione di Lorenzi. Un 6-0 in 23′ che non ammette repliche.

Il terzo e decisivo set segue lo stesso canovaccio del secondo con il ligure in balia più di se stesso che del toscano e la bilancia dell’incontro che pende tutta a favore del numero 53 ATP. Lorenzi nel giro di pochi minuti si trova avanti di 2 break e 5-0 per concludere 6-1 in un match che desta molte perplessità sulle condizioni di forma di Fognini non solo da un punto di vista fisico.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Immagine: pagina FB Supertennis

Lascia un commento

Top