Tennis, Masters 1000 Montecarlo 2016: nessuna sorpresa nella prima giornata e l’Italia inizia male

tennis-dominic-thiem-fb-supertennis.jpg

Prima giornata al Masters 1000 di Montecarlo e nessuna sorpresa in questo lunedì con tutti i favoriti che sono riusciti a conquistare l’accesso al secondo turno. Ottimo inizio dei padroni di casa con Richard Gasquet e Gael Monfils, che hanno superato agevolmente in due set rispettivamente lo spagnolo Almagro (6-4 6-0) e il lussemburghese Muller (7-5 6-0). Monfils ora attende il vincente del derby azzurro tra Fabio Fognini e Paolo Lorenzi e potrebbe esserci una nuova sfida tra il transalpino e Fognini, che in passato sulla terra rossa hanno dato vita a partite epiche e combattute.

Francia regina di questa prima giornata con anche le vittorie di Herbert, Paire e Pouille (derby contro Mahut), ma è stato anche un primo turno favorevole anche per alcuni possibili outsider come Milos Raonic e Grigor Dimitrov. Il canadese ha superato in due set il nostro Marco Cecchinato, ma il nativo di Palermo si è ben comportato contro la testa di serie numero 10; mentre il bulgaro conferma di trovarsi bene sulla terra rossa di Montecarlo, superando agevolmente il serbo Krajinovic e adesso affronterà il francese Gilles Simon in una delle partite più interessanti del secondo turno.

Buon esordio anche per alcuni dei giovani più interessanti del circuito mondiale: l‘austriaco Dominic Thiem è chiamato ad una conferma dopo i primi mesi iniziali davvero ottimi e ha superato in tre set in rimonta il tedesco Struff, ma la Germania si è consolato con la vittoria di Alexander Zverev, che ha demolito il russo Rublev.

Purtroppo non è stata una giornata positiva per i colori azzurri. Alla sconfitta di Marco Cecchinato, che comunque era abbastanza prevedibile, si è aggiunta anche quella di Paolo Lorenzi e Fabio Fognini in doppio che hanno sprecato un set di vantaggio contro la coppia Huey/Mirny, perdendo 10-8 al super tiebreak.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Tennis

andrea.ziglio@oasport.it

Foto pagina FB SuperTennis

Lascia un commento

Top