Tennis, ATP Monaco: Fabio Fognini sconfigge Kovalik e vola in semifinale

fabio-fognini-twitter.jpg

Fabio Fognini non si ferma più, sconfiggendo per 6-2, 3-6, 7-5 lo slovacco Jozef Kovalik, approdando così in semifinale del torneo ATP di Monaco d Baviera. Una vittoria sofferta per il tennista ligure, che ha vinto agevolmente il primo set, per poi soffrire nella ripresa, acciuffando il successo solamente nel finale.

Inizio di gara in favore dell’azzurro, capace di conquistare il break del 2-1, allungando poi fino al 5-1. Il gioco espresso da Fognini si rivela molto efficace, costringendo l’avversario a forzare molti colpi. Kovalik a questo punto prova una reazione, tiene il servizio del 5-2, ma cede il set 6-2.

Nella ripresa Fabio prova subito a prendere il largo passando in vantaggio 2-0, ma subisce il grande ritorno dello slovacco, che pareggia sul 2-2 e conquista il servizio del 5-3. Il numero 5 del seeding è sorpreso dalla caparbietà di Kovalik, che nel nono game recupera ben tre palle break a Fognini, prima di concludere il set 6-3.

Il terzo ed ultimo parziale si rivela invece sin da subito molto equilibrato. I due riescono infatti a strapparsi il turno in battuta a vicenda nei primi due parziali, per poi procedere sul 3-3, protraendo ai vantaggi tutti e 4 i giochi. La parità regna sovrana fino al 5-5, quando Fognini compie lo scatto decisivo vincendo i due game consecutivi che gli valgono il 7-5 finale.

Dalle statistiche emerge la superiorità dell’italiano nei punti realizzati dalla prima di servizio, dove realizza un ottimo 68% contro il ben più basso 58% dell’avversario.

L’azzurro affronterà in semifinale il vincente della sfida tra il tedesco Philipp Kohlschreiber e l’argentino Juan Martin del Potro. 

Foto: profilo Twitter Fabio Fognini

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top