Superbike, Round Olanda 2016, superpole: squillo di Sykes, secondo Guintoli, poi Giugliano

Sykes-Superbike-FOTOCATTAGNI.jpg

Tempo di Mondiale Superbike nello storico circuito di Assen. Entra nel vivo il Round dell’Olanda con la superpole che premia il britannico Tom Sykes. Il vice-campione del Mondo, centauro Kawasaki, stampa il miglior crono grazie all’1’35”440 messo a segno su pista particolarmente scivolosa.

Secondo tempo, staccato di oltre 6 decimi, per il francese Sylvain Guintoli (Yamaha). Ottima terza piazza per il nostro Davide Giugliano (Ducati), bravo a beffare Jonathan Rea (Kawasaki) precedendolo di appena 10 millesimi. Il detentore del titolo iridato chiude così la prima fila.

Distacchi abissali dunque inflitti da un Sykes particolarmente in palla, che scatterà dalla prima casella della griglia di partenza in gara-1, con partenza alle ore 13:00.

Seconda fila aperta dal padrone ed idolo di casa, Michael Van der Mark (Honda). 6° un Chaz Davies (Ducati) leggermente in ombra. Il britannico proverà tuttavia a recuperare in gara, battagliando con i piloti che lo precedono. Terza fila per l’americano Nicky Hayden (Honda) e l’italiano Lorenzo Salvadori (Aprilia).

ROUND OLANDA – SUPERPOLE TOP TEN

1 – Tom Sykes (GBR, Kawasaki) 1’35”440
2 – Sylvain Guintoli (FRA, Yamaha) 1’36”073
3 – Davide Giugliano (ITA, Ducati) 1’36”391
4 – Jonathan Rea (GBR, Kawasaki) 1’36”401
5 – Michael Van der Mark (NED, Honda) 1’36”643
6 – Chaz Davies (GBR, Ducati) 1’36”94′
7 –  Markus Reiterberger (GER, BMW) 1’37”300
8 – Xavi Fores (ESP, Ducati) 1’37”351
9 – Jordi Torres (ESP, BMW) 1’37”412
10 – Nicky Hayden (USA, Honda) 1’37”449

FOTOCATTAGNI

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Lascia un commento

Top