Superbike, Round Italia Imola 2016: paura Guintoli. Show Ducati nella Superpole firmata Davies. GIugliano ottimo 2°

Giuliano-Superbike-FOTOCATTAGNI.jpg

Superpole del Round italiano che si disputa sullo storico circuito di Imola che ha regalato grandissime emozioni agli amanti del Mondiale Superbike. A pochi km da casa le Ducati hanno fornito prestazioni super, conquistando le prime due posizioni della griglia di partenza. Miglior giro siglato dal britannico Chaz Davies, perfetto nel fermare il crono sull’1’45”598. Seconda piazza per Davide Giugliano, che paga oltre 4 decimi ma può ritenersi soddisfatto. Chiudono la prima fila le due Kawasaki, separate di soli 3 millesimi, staccate dal leader di questa Superpole di poco più di 7 decimi. Il britannico Jonathan Rea, leader del Mondiale, è dunque terzo, davanti al connazionale Tom Sykes.

Quinto posto per un ottimo Lorenzo Salvadori, che con la sua Aprilia trova il giro veloce a 2 minuti dalla bandiera a scacchi. Difficoltà per le Honda. Sia l’americano Nicky Hayden che l’olandese Michael Van der Mark hanno strappato l’accesso alla SP2 con i denti, senza migliorare le prestazioni poco più tardi.

Brividi di paura a 9 minuti dal termine quando il francese Sylvain Guintoli è stato vittima di una impressionante caduta. Attimi di tensione ed apprensione ai box e sulle tribune. Le condizioni del centauro francese della Yamaha sono costantemente monitorate dalla clinica mobile del circuito italiano. Fortunatamente non si teme il peggio, ma per ora si parla di qualche costola rotta ed una brutta botta da smaltire.

SUPERPOLE ROUND ITALIA – RISULTATI

1- 7 C. DAVIES GBR Aruba.it Racing – Ducati Ducati Panigale R 1’45.598
2- 34 D. GIUGLIANO ITA Aruba.it Racing – Ducati Ducati Panigale R 1’46.055
3- 1 J. REA GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 1’46.328
4- 66 T. SYKES GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 1’46.331
5- 32 L. SAVADORI ITA IodaRacing Team Aprilia RSV4 RF 1’46.531
6- 81 J. TORRES ESP Althea BMW Racing Team BMW S1000 RR 1’46.867
7- 2 L. CAMIER GBR MV Agusta Reparto Corse MV Agusta 1000 F4 1’46.911
8- 21 M. REITERBERGER GER Althea BMW Racing Team BMW S1000 RR 1’46.952
9- 69 N. HAYDEN USA Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR SP 1’47.429
10- 151 M. BAIOCCO ITA VFT Racing Ducati Panigale R 1’47.471
11- 60 M. VAN DER MARK NED Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR SP 1’47.563
12- 50 S. GUINTOLI FRA Pata Yamaha Official WorldSBK Team Yamaha YZF R1 1’48.677

FOTOCATTAGNI

ciro.salvini@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

 

Lascia un commento

Top