Sollevamento pesi, Europei 2016: Ismayilov pigliatutto nella 69 kg

Zanni-Mirko_Pesi_Sollevamento_pesistisca.jpg

Tripletta di ori per Daniyar Ismayilov ai Campionati Europei di sollevamento pesi. Il turco ha dominato la scena nella 69 kg maschile sulla pedana di Førde, in Norvegia.

Già nella prova di strappo ha annichilito la concorrenza sollevando sopra la testa 155 kg contro i 147 dei più immediati inseguitori: un margine impossibile da colmare nella sola prova di slancio in cui ha amministrato portandosi a 333 di totale, il peggior risultato negli ultimi 2 anni in gare internazionali ma sufficiente per vincere. Alle sue spalle il russo Sergei Petrov, che si è fermato a 11 lunghezze di distanza nonostante sia stato, in entrambi gli esercizi, il migliore dietro Ismayilov. Bronzo per lo spagnolo David Sanchez Lopez (318 kg).

Per quanto riguarda l’Italia 15esima posizione per il giovane Samuele Faciano (266), mentre Mirko Zanni non ha effettuato alzate.

Le classifiche:

Strappo:
1) Daniyar Ismayilov (Tur) 155
2) Sergei Petrov (Rus) 147
3) Briken Calja (Alb) 145

Slancio:
1) Daniyar Ismayilov (Tur) 178
2) Sergei Petrov (Rus) 175
3) Vanik Avetysian (Arm) 175

Totale:
1) Daniyar Ismayilov (Tur) 333
2) Sergei Petrov (Rus) 322
3) David Lopez Sanchez (Esp) 318

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: FIPE

Lascia un commento

Top