Sollevamento pesi, Europei 2016: Cristina Iovu sbanca la categoria -53 kg. 11a Giorgia Russo

Iovu-Sollevamento-Pesi-Pagina-FB-Iovu.jpg

Cristina Iovu è una cittadina del mondo (anzi, dell’Europa). Nata in Moldavia, dal 2013 ha rappresentato l’Azerbaijan nelle competizioni internazionali. Dopo un nuovo cambio di bandiera, tuttavia, da questa stagione ha cominciato a gareggiare con la Romania, regalando subito un trionfo alla sua seconda nazione adottiva.

La 23enne nativa di Chisinau ha conquistato l’oro nella categoria -53 kg agli Europei di sollevamento pesi a Forde, in Norvegia. Si tratta del secondo trionfo continentale in carriera per la pesista dell’Est Europa dopo quello del 2012 ad Antalya.

Iovu, bronzo alle Olimpiadi di Londra 2012, cominciava la gara con il terzo posto nello strappo (90 kg, prima di due errori a 94 e 95 kg), prova che ha visto imporsi l’ucraina Iuliia Paratova, campionessa in carica nel totale. Seconda piazza per la lettone, classe 1998, Rebeka Koha.

La competizione si decideva poi nel successivo clean and jerk. Koha si superava con tre alzate valide (102, 105, 108 kg), mentre Paratova, dopo due errori iniziali, salvava il podio in extremis con 108 kg acciuffati per i capelli. Intanto la turca Sema Acarturk, sesta nello strappo, saliva fino a quota 109 kg, prendendosi l’argento nello slancio. Quando la gara di tutte le avversarie era ormai conclusa, iniziava invece quella di Cristina Iovu a 110 kg, prova eseguita in scioltezza, come quella successiva a 113 kg. Con l’oro nel totale ormai in tasca, la rumena si toglieva lo sfizio di salire con successo fino a 120 kg, per un totale di tutto rispetto di 210 kg, ben 8 in più rispetto a Paratova, accontentatasi della piazza d’onore. Chiude il podio Koha con 198 kg.

Inserita nel gruppo B, l’azzurra Giorgia Russo ha chiuso all’undicesimo posto complessivo con 170 kg, portando qualche punticino prezioso alla squadra italiana in ottica qualificazione alle Olimpiadi di Rio 2016.

Classifica -53 kg (totale)

1) Cristina Iovu (Romania) 210 kg
2) Iuliia Paratova (Ucraina) 202 kg
3) Rebeka Koha (Lettonia) 198

Classifica strappo

1) Iuliia Paratova (Ucraina) 94 kg
2) Rebeka Koha (Lettonia) 90 kg
3) Cristina Iovu (Romania) 90 kg

Classifica slancio

1) Cristina Iovu (Romania) 120 kg
2) Sema Acarturk (Turchia) 109 kg
3) Rebeka Koha (Lettonia) 108 kg

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

federico.militello@oasport.it

Foto: Profilo FB Cristina Iovu

Lascia un commento

Top