Sollevamento pesi, Europei 2016: Atak domina nella -62kg maschile

Michael-di-Giusto-FIPE.jpg

Successo di larga misura per il turco Hursit Atak nella categoria fino a 62 chilogrammi maschile ai Campionati Europei 2016 di sollevamento pesi in corso di svolgimento a Førde, in Norvegia.

Dopo una prova di strappo solo discreta che l’aveva relegato in quinta piazza, ha inflitto un divario di 11 chili sui più diretti avversari nello slancio. Oro e titolo europeo per lui con 296 kg sollevati (126+170). Staccato, alle sue spalle, il russo Feliks Khalibekov, che si è fermato a 289: a metà gara era in testa con 133 chili. Terzo gradino del podio per il bulgaro Vladimir Urumov con 288 chili. Niente da fare per il turco Bilgin, con stessa misura ma peso corporeo maggiore.

Per quanto riguarda l’Italia, 13esimo Michael Di Giusto con 257 kg (116+141).

Le classifiche della -62 kg maschile:

Strappo:
1) Erol Bilgin (Tur) 133
2) Feliks Khalibekov (Rus) 133
3) Vladimir Urumov (Bul) 129

Slancio
1) Hursit Atak (Tur) 170
2) Vladimir Urumov (Bul) 159
3) Iuri Dudoglu (Mda) 156

Totale
1) Hursit Atak (Tur) 296
2) Feliks Khalibekov (Rus) 289
3) Vladimir Umurov (Bul) 288

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: FIPE

Lascia un commento

Top