Sci di fondo: Scola e Orlandi appendono gli sci al chiodo, Hetland allenatore della squadra maschile norvegese

Fulvio-scola-sci-di-fondo.jpg

La 50 km a tecnica libera delle Viote è stata l’ultima gara della carriera per Fulvio Scola e Luca Orlandi. Il primo, classe 1982, si è tolto la soddisfazione di salire sul podio in Coppa del mondo, il 4 dicembre del 2010 a Düsseldorf, quando finì secondo nella sprint vinta dallo svedese Emil Jönsson. 

L’oro conquistato alle Universiadi del 2005 nella 30km a tecnica classica, il terzo posto finale nella classifica generale di Coppa Europa nel 2011 e la classifica generale di Coppa Italia nel 2012 sono invece i risultati di maggior rilievo di Luca Orlandi, 32enne cresciuto nello Sci Club Marzola che vanta anche un 36° posto in Coppa del mondo nel 2014.

Due ritiri di spicco anche a livello internazionale con gli allenatori della squadra canadese Justin Wadsworth e della compagine maschile norvegese Trond Nystad. Cinque anni di grandi successi per quest’ultimo che ha deciso di trascorrere più tempo con sua figlia e sua moglie (ex fondista) Claudia Nystad. A succedergli sarà Tor-Arne Hetland, presente nello staff scandinavo già nella passata stagione dopo le esperienze nelle nazionali di Germania, Svizzera e Canada.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Lascia un commento

Top