Scherma, Mondiali a squadre 2016: la sciabola delude. Italia fuori ai quarti

scherma-curatoli-berrè-samele-occhiuzzi-sciabola-mondiali-bizzi-federscherma.jpg

Ci si aspettava una medaglia ed invece grande delusione per l’Italia nella seconda giornata dei Mondiali a squadre di Rio de Janeiro. Nella prova di sciabola maschile il quartetto azzurro (Diego Occhiuzzi, Luca Curatoli, Luigi Samele ed Enrico Berrè) è stato eliminato ai quarti di finale dalla Romania per 45-43. 

L’Italia non riesce dunque a confermare l’oro vinto lo scorso anno a Mosca (c’era Aldo Montano al posto di Samele) e si deve accontentare del sesto posto finale, dopo aver battuto la Corea (45-40) e poi aver perso con la Germania (45-37).

La finale per la medaglia d’oro sarà tra la Russia e l’Ungheria che hanno sconfitto rispettivamente in semifinale Romania (45-24) ed Iran (45-32).

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

andrea.ziglio@oasport.it

 Foto da: Augusto Bizzi/Federscherma

Lascia un commento

Top