Rio 2016, la torcia olimpica inizia il suo viaggio: Petrounias primo tedoforo

torcia-olimpica-pagina-fb-rio-2016.jpg

Parte questa mattina, a 106 giorni dal via dei Giochi, il viaggio della torcia olimpica. Come da consuetudine sarà la città greca di Olimpia ad ospitare la riaccensione della fiaccola, che per una settimana farà il giro dell’intera Nazione, arrivando ad Atene il prossimo 27 aprile. Da qui l’aereo porterà la torcia a Brasilia il 3 maggio, dopo una breve sosta in Svizzera. Dalla capitale brasiliana oltre 12mila tedofori la condurranno a Rio, attraversando le capitali dei 26 Stati federali e toccando in tutto 83 città. L’arrivo è invece previsto per il 5 agosto, data di inizio dei Giochi della XXI Olimpiade dell’era moderna.

Il primo tedoforo sarà il ginnasta greco Eleftherios Petrounias, succeduto dal pallavolista brasiliano bicampione olimpico Giovane Gavio. Particolarità di questa edizione è quella che vedrà la fiaccola accendere il tripode lontano dallo stadio. Il braciere sarà infatti situato al centro della città invece che nel monumentale Maracanà, evento singolare e mai accaduto prima d’ora nelle Olimpiadi.

“Clicca qui per conoscere tutte le tappe della torcia olimpica”

Foto: Pagina Facebook Rio 2016

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top