Rio 2016: il pugile Paddy Barnes sarà il portabandiera dell’Irlanda

Boxe-Paddy-Barnes-WSB.jpg

Sarà il pugile ventinovenne Patrick “Paddy” Barnes a guidare la delegazione irlandese in occasione della cerimonia d’apertura dei Giochi Olimpici di Rio 2016. Già medagliato di bronzo a Pechino 2008 ed a Londra 2012, l’atleta di Belfast vanta anche un titolo europeo ottenuto nel 2010, ed ha rappresentato gli Italia Thunder nelle World Series of Boxing, ottenendo cinque vittorie su sei incontri disputati.

Il pugile, che spera di ottenere un terzo podio olimpico consecutivo in altrettante partecipazioni alla rassegna, si è detto molto orgoglioso, affermando addirittura che essere portabandiera è tanto importante quanto vincere una medaglia. Barnes sarà comunque chiamato ad un’impresa storica, visto che nessuno sportivo irlandese ha mai vinto tre medaglie in tre edizioni diverse dei Giochi.

Da notare che già a Londra 2012 l’Irlanda aveva affidato la bandiera ad un’esponente della nobile arte, Katie Taylor, che avrebbe poi vinto la medaglia d’oro della categoria 60 kg nella prima edizione olimpica della boxe femminile.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: World Series of Boxing

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top