Pattinaggio di figura, Mondiali 2016: trionfo Papadakis / Cizeron con record del mondo, quarti Cappellini / Lanotte

Pattinaggio-Gabriella-Papadakis-Guillaume-Cizeron-ISU-Figure-Skating.jpg

La free dance ha assegnato nella notte italiana le prime medaglie iridate ai Campionati Mondiali di pattinaggio di figura 2016. Sul ghiaccio statunitense di Boston, i francesi Gabriella Papadakis e Guillaume Cizeron si sono confermati campioni mondiali dopo il successo dello scorso anno a Shanghai, diventando i primi danzatori del loro Paese a conquistare per due volte l’oro iridato. La giovane coppia, che ha vinto anche gli ultimi due titoli europei, non si è accontentata però della vittoria, andando a stabilire il nuovo record mondiale della free dance: con 59.38 punti nel tecnico e 58.79 punti per le componenti del programma, i due hanno ottenuto 118.17 punti nel secondo segmento di gara, andando a superare sia i 116.63 punti degli statunitensi Meryl Davis / Charlie White, ottenuti alle Olimpiadi di Sochi 2014, che i 117.14 dei russi Tatiana Navka / Roman Kostomarov, realizzati nel 2003 con il vecchio regolamento.

Il punteggio totale di Papadakis / Cizeron è dunque di 194.46 punti, andando a migliorare di oltre dieci unità quello che aveva assegnato ai francesi il titolo mondiale della passata edizione, e va a sfiorare il record di 195.52 punti, che resta dunque nelle mani dei campioni olimpici Davis / White.

Con i francesi in grande spolvero, le altre coppie hanno dovuto lottare per la seconda e la terza posizione sul podio. Entrambe le medaglie sono andate alle coppie statunitensi, con Maia Shibutani / Alex Shibutani che hanno preceduto, come già in occasione dei campionati nazionali, Madison Chock / Evan Bates. I fratelli di origine giapponese hanno ottenuto i loro nuovi primati con 113.73 punti nella free dance (57.55 di tecnico e 56.18 di components) e 188.43 punti nel totale. Argento lo scorso anno, Chock / Bates hanno comunque realizzato un’ottima prova con i personal best di 113.31 nella prova odierna e 185.77 di totale.

Prova eccellente anche per gli azzurri Anna Cappellini / Luca Lanotte, che come l’anno scorso hanno chiuso in quarta posizione. Gli azzurri sono stati bravi a rimontare dalla sesta piazza della short dance, migliorando di oltre cinque punti il proprio personal best nella free dance (112.07 punti, con 56.48 di tecnico e 55.59 di components), per chiudere a quota 182.72 punti, altro record personale, che va a migliorare i 178.01 punti degli ultimi Campionati Europei. Per i colori azzurri c’è stata anche la bella prestazione di Charlène Guignard e Marco Fabbri, che hanno conservato la loro decima posizione: la seconda coppia azzurra ha ottenuto una valutazione di 101.95 punti per la free dance, con 52.37 punti nel tecnico e 49.58 punti per le componenti del programma. Il loro totale è di 167.91.

Tra i delusi ci sono sicuramente i canadesi Kaitlyn Weaver ed Andrew Poje, medagliati di bronzo l’anno scorso, ma solamente quinti questa volta con 182.01 punti, scivolando di poco alle spalle di Cappellini / Lanotte. Marcia indietro anche per l’altra coppia della foglia d’acero, quella composta da Piper Gilles e Paul Poirier, che passa dalla quinta all’ottava posizione (173.07):

RISULTATI DANZA

Pl. Name Nation Points SD FD
1 Gabriella PAPADAKIS / Guillaume CIZERON
FRA
194.46 1 1
2 Maia SHIBUTANI / Alex SHIBUTANI
USA
188.43 2 2
3 Madison CHOCK / Evan BATES
USA
185.77 3 3
4 Anna CAPPELLINI / Luca LANOTTE
ITA
182.72 6 4
5 Kaitlyn WEAVER / Andrew POJE
CAN
182.01 4 5
6 Madison HUBBELL / Zachary DONOHUE
USA
176.81 7 6
7 Penny COOMES / Nicholas BUCKLAND
GBR
173.17 8 7
8 Piper GILLES / Paul POIRIER
CAN
173.07 5 8
9 Victoria SINITSINA / Nikita KATSALAPOV
RUS
168.97 9 10
10 Charlene GUIGNARD / Marco FABBRI
ITA
167.91 10 9
11 Alexandra STEPANOVA / Ivan BUKIN
RUS
163.30 11 11
12 Isabella TOBIAS / Ilia TKACHENKO
ISR
154.41 13 12
13 Laurence FOURNIER BEAUDRY / Nikolaj SORENSEN
DEN
151.67 15 13
14 Federica TESTA / Lukas CSOLLEY
SVK
148.83 12 15
15 Kana MURAMOTO / Chris REED
JPN
147.90 16 14
16 Natalia KALISZEK / Maksim SPODIREV
POL
146.42 14 16
17 Kavita LORENZ / Panagiotis POLIZOAKIS
GER
138.66 18 17
18 Cecilia TÖRN / Jussiville PARTANEN
FIN
132.85 17 19
19 Alexandra NAZAROVA / Maxim NIKITIN
UKR
131.39 20 18
20 Barbora SILNA / Juri KURAKIN
AUT
130.88 19 20

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: ISU Figure Skating

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top