Pallanuoto, World League femminile: facile successo per il Setterosa contro la Francia

Di-Mario-Pallanuoto-Daniela-Bolla.jpg

Il Setterosa torna in vasca dopo il trionfale preolimpico e, per non perdere l’abitudine, vince. Un dieci a cinque secco contro la Francia conquistato ad Abbeville nel quinto turno della fase preliminare della World League.

Partita iniziata con un sostanziale equilibrio e la formazione azzurra che ha faticato nel prendere il largo. Nella seconda metà di gioco, però, Tania Di Mario ha tenuto l’ennesima lectio magistralis della carriera e distrutto la difesa transalpina. A fine gara, per lei, 4 realizzazioni mentre Roberta Banconi si è fermata a 3.

Un match a due facce, un rientro soft in vasca in un periodo particolare per la nazionale. Data la qualificazione alle Olimpiadi ormai in tasca, il Setterosa può permettersi di utilizzare queste sfide come allenamento. Anche in quest’ottima, il risultato non è la maggiore priorità per le ragazze e per lo staff tecnico guidato dal CT Fabio Conti.

Il tabellino del match

Francia-Italia 5-10

Francia: Derenty , Deschampt , Leroux , Au. Sacre 3, Guillet , Mahieu , Barbieux , Tardy 1, Cesca , Daule , Clerc 1, Jaskova , Chabrier . Coach. Filippos Sakellis

Italia: Gorlero , Tabani 2, Garibotti , Queirolo , Radicchi , Aiello 1, Di Mario 4, Bianconi 3, Emmolo , Pomeri , Cotti , Frassinetti , Teani . Coach. Fabio Conti

Arbitri: Bender (ger), Sadekov (rus)

Note:
Parziali 2-2, 1-2, 1-3, 1-3

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: Daniela Bolla

Lascia un commento

Top