Pallanuoto, preolimpico 2016: Spagna battuta, Settebello in finale con l’Ungheria

12992156_1697177937208197_345109234_n1.jpg

Smaltita la gioia per la qualificazione olimpica, ottenuta ieri con la Romania, il Settebello torna in acqua e lo fa con una bella vittoria nella semifinale del torneo preolimpico a Trieste. Battuta la Spagna per 6-5, nella rivincita del match giocato nel girone e vinto dagli iberici. Incontro, come ci si aspettava, davvero molto equilibrato, con gli spagnoli che sono partiti meglio e gli azzurri che hanno chiuso in bellezza. A decidere è una rete con l’uomo in più da parte di Michael Bodegas a 40” dal termine. Domani il Settebello se la vedrà nella finale con l’Ungheria, che oggi ha risolto senza problemi la pratica Francia (15-9).

Spagna-Italia 5-6

Spain: Aguilar Vicente , Munarriz Egana , Bustos Sanchez , Alarcon Tevar , Molina Rios , Minguell Alferez , Sziranyi Somogyi , Tahull Compte , Espanol Lifante 2, Fernandez Miranda , Mallarach Guell 2, Echenique Saglietti 1, Lopez Pinedo . Coach. Hernandez

Italy: Tempesti , F. Di Fulvio , N. Gitto , Figlioli 1, Giorgetti 1, Bodegas 1, Velotto , Nora 2, C. Presciutti , Luongo 1, Aicardi , Baraldi , Del Lungo . Coach. Campagna

Referees: Peila (usa), Haentschel (ger)

Note:
Periods 1-0, 0-1, 2-1, 2-4
Red card by Tahull Compte (S) in the third time. Exclusion with substitution Alacor Tevar (S) in the fourth time. Goal in extra player: Spagna 3/8 and Italy 2/9 + 1 penalty. Attendance 1500

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui per mettere “Mi piace” a Pallanuoto Italia

gianluca.bruno@oasport.it

Lascia un commento

Top