Pallanuoto, preolimpico 2016: Italia-Spagna, sfida decisiva per il primo posto

Di-Fulvio-Pallanuoto-Settebello-Renzo-Brico.jpg

E’ arrivato il giorno della verità. Molto probabilmente si decide stasera il cammino del Settebello nel torneo preolimpico di pallanuoto maschile a Trieste. La nazionale guidata da Sandro Campagna affronta nel terzo turno del girone preliminare la Spagna, l’avversario più ostico del gruppo B: una vittoria potrebbe significare il successo nel raggruppamento e, in pratica, la qualificazione a Rio 2016 (ai quarti di finale Tempesti e compagni se la vedranno poi con la quarta classificata del girone A, dunque un avversario di livello modesto).

Ovviamente la compagine di casa parte come favorita anche nello scontro odierno, la storia recente parla a favore della nazionale italiana. Ci sarà però da fare attenzione agli iberici, nonostante siano partiti tutt’altro che bene in questo torneo: per loro è arrivata la clamorosa sconfitta all’esordio con l’Olanda e una vittoria non del tutto convincente con la Germania. Da ricordare che l’ultimo confronto tra le due nazionali, seppur inutile (valeva per il quinto posto degli Europei di Belgrado), è stato vinto dagli spagnoli. Stella della nazionale Guillermo Molina, molto conosciuto in Italia, poiché sono tantissime stagioni che gioca all’AN Brescia.

Questo il programma odierno: 

13:50 (A) HUN-ROU
15:10 (A) SVK-CAN
16:30 (A) FRA-RUS
17:50 (B) NED- GER
19:10 (B) RSA-KAZ
20:30 (B) ESP-ITA

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui per mettere “Mi piace” a Pallanuoto Italia

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: Renzo Brico

Lascia un commento

Top