Pallanuoto, preolimpico 2016: Italia-Olanda, vincere per il primo posto

Settebello-2-Renzo-Brico.jpg

Dopo la delusione di ieri sera, con la sconfitta maturata al termine di una prestazione altalenante con la Spagna, il Settebello stasera alle 20.30 torna in acqua a Trieste, nel girone preliminare del torneo preolimpico di pallanuoto maschile, per affrontare l’Olanda. Incontro fondamentale per Tempesti e compagni, quasi ancor di più del quarto di finale, che sarà decisivo per assegnare il pass per i Giochi di Rio. Vincere stasera con due gol di scarto significherebbe primo posto momentaneo nel girone (clicca qui per il regolamento), in attesa dell’ultima giornata di giovedì.

“Ora sarà fondamentale la partita di domani (oggi, ndr) con l’Olanda, per dimostrare che ci siamo e che vogliamo il primato di questo gruppo”. Le parole di Francesco Di Fulvio, stella della nazionale, seguito a ruota dal ct Campagna: “Abbiamo l’obbligo di analizzare meglio gli errori e di affrontare con personalità la seconda parte del torneo, a cominciare dalla partita con l’Olanda”. L’Olanda sulla carta non sarebbe un avversario davvero ostico: dopo i fasti degli Anni 40/50 e 70/80, quando gli Orange si facevano vedere nei tornei internazionali, conquistando anche medaglie importanti, è scomparsa la tradizione nei Paesi Bassi. Dal 2000 ad oggi neanche una qualificazione tra Mondiali ed Olimpiadi, il recente 12mo posto agli Europei di Belgrado a confermare una compagine non adattissima a contesti internazionali. Eppure… Fino ad oggi gli Orange sono gli unici che hanno vinto tutte le partite in questo preolimpico, con il sorprendente successo all’esordio con la Spagna. Sfida dunque assolutamente da affrontare con il piglio giusto, senza sottovalutare l’avversario.

Questo il programma odierno: 

13:50 (B) KAZ-GER
15:10 (B) RSA-ESP
16:30 (A) CAN-ROU
17:50 (A) RUS-HUN
19:10 (A) SVK- FRA
20:30 (B) ITA-NED

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui per mettere “Mi piace” a Pallanuoto Italia

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: Renzo Brico

Lascia un commento

Top