Pallanuoto, preolimpico 2016: Italia-Germania. Il Settebello vuole confermarsi in vetta

Giorgetti-Pallanuoto-Settebello-Renzo-Brico.jpg

Ultima giornata. Stasera, ore 20.30, il Settebello sfida la Germania a Trieste per confermarsi in vetta al girone B del torneo preolimpico di pallanuoto maschile. Una vittoria ci porterebbe già con un piede e mezzo verso Rio 2016: infatti con il primo posto del raggruppamento gli azzurri andrebbero ad affrontare nei quarti (match decisivo per il pass) la quarta classificata del gruppo opposto (o Francia o Romania), dunque un avversario tutt’altro che ostico.

Non si dovrà assolutamente sottovalutare l’avversario. La vittoria di ieri sera con l’Olanda ha riportato la nazionale e i tifosi sulle ali dell’entusiasmo, sempre più vicini all’obiettivo prefissato alla vigilia, ma non si può sbagliare. Un passo falso stasera significherebbe complicare, e non poco, il cammino verso le Olimpiadi. Match tutt’altro che complicato sulla carta quello da affrontare stasera: dopo i fasti di inizio 2000, i teutonici nell’ultimo quadriennio stanno vivendo un periodo davvero di carestia in quanto di gioco e talenti. A testimoniarlo sono l’assenza olimpica a Londra, il decimo posto a Barcellona ai Mondiali (non qualificati a Kazan) e l’undicesimo ai recenti Europei di Belgrado.

Questo il programma odierno: 

13:50 (A) FRA-CAN
15:10 (A) HUN- SVK
16:30 (A) RUS-R0U
17:50 (B) ESP-KAZ
19:10 (B) NED-RSA
20:30 (B) ITA-GER

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui per mettere “Mi piace” a Pallanuoto Italia

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: Renzo Brico

2 thoughts on “Pallanuoto, preolimpico 2016: Italia-Germania. Il Settebello vuole confermarsi in vetta”

  1. pizzoumbro scrive:

    Forza Italia butta fuori i TETESKI!!!!

  2. bertie1966 scrive:

    Magari Russia o Romania. La Francia è come minimo terza….

Lascia un commento

Top