Pallanuoto, Olimpiadi 2016 – Il Settebello fa cifra tonda: 20esima volta ai Giochi! L’Italia vola a Rio

Baraldi-Pallanuoto-Settebello-Renzo-Brico.jpg

Il Settebello si è qualificato alle Olimpiadi per la ventesima volta nella sua storia! La Nazionale Italiana di pallanuoto maschile ha fatto cifra tonda grazie al pass staccato oggi a Trieste, con il quale volerà a Rio per sognare in grande.

L’Italia partecipa ai Giochi Olimpici ininterrottamente da Londra 1948: nel secondo dopoguerra gli azzurri non hanno mai fallito la qualificazione alla rassegna sportiva più importante! In sette occasioni l’Italia è tornata a casa con una medaglia: Campioni Olimpici nel 1948, nell’edizione casalinga di Roma 1960 e nell’indimenticabile Barcellona 1992 sconfiggendo la Spagna in una Finale già passata alla storia della pallanuoto e dello sport in generale.

A Montreal 1976 e a Londra 2012 l’Italia perse la Finale: quattro anni fa contro la Croazia, quaranta primavere fa contro i maestri dell’Ungheria. A Helsinki 1952 e ad Atlanta 1996 arrivarono invece due bronzi. Da non dimenticare anche tre quarti posti.

La pallanuoto maschile è sport olimpico fin da Parigi 1900, la seconda edizione dei Giochi moderni. La nostra Nazionale non partecipò per le prime quattro edizioni, debuttò ad Anversa 1920 e proseguì a Parigi 1924 perdendo le tre partite giocate. Non si qualificò più fino allo scoppio del secondo conflitto bellico.

 

Di seguito tutte le partecipazioni dell’Italia alle Olimpiadi e relativo risultato:

ANVERSA 1920 – Ottavi di finale

PARIGI 1924 – Ottavi di finale

LONDRA 1948 – Campioni Olimpici

HELSINKI 1952 – Medaglia di bronzo

MELBOURNE 1956 – Quarto posto

ROMA 1960 – Campioni Olimpici

TOKYO 1964 – Quarto posto

CITTÀ DEL MESSICO 1968 – Quarto posto

MONACO 1972 – Sesto posto

MONTREAL 1976 – Medaglia d’argento

MOSCA 1980 – Ottavo posto

LOS ANGELES 1984 – Settimo posto

SEOUL 1988 – Settimo posto

BARCELLONA 1992 – Campioni Olimpici

ATLANTA 1996 – Medaglia di bronzo

SYDNEY 2000 – Quinto posto

ATENE 2004 – Ottavo posto

PECHINO 2008 – Nono posto

LONDRA 2012 – Medaglia d’argento

RIO 2016 – ?

 

Foto: Renzo Brico

 

Tag

Lascia un commento

Top