Pallamano, Serie A maschile: definite tre semifinaliste, restano da decretare i secondi posti

Radovcic-pallamano-bozez-FIGH.jpg

La stagione della Serie A di pallamano maschile sta entrando nella sua fase più calda, e da oggi si conoscono anche i nomi delle tre semifinaliste, ovvero le vincitrici delle tre poule play-off, Andiamo dunque ad analizzare i risultati e le classifiche dell’ultimo weekend di gare.

GIRONE A: la capolista SSV Bozen conquista altri tre punti, sconfiggendo per 29-21 la Forst Brixen, conquistando aritmeticamente la semifinale scudetto. Un successo netto dei ragazzi di Ljubo Flego, che vanno ora all’assalto del Tricolore. Il Principe Trieste non si arrende mai, e coglie un’importantissima vittoria in casa del Pressano, portandosi a -2 dalla seconda piazza, occupata proprio dai trentini.

Risultati e tabellini:

h 19:00 | Pressano – Principe Trieste 21-26 (p.t. 10-11)
Pressano: D’Antino N, Bolognani 3, Chistè 5, D’Antino P, Bettini, Rakocevic, Giongo 5, Franceschini, Sampaolo, Stabellini 8, Alessandrini, Stocchetti, Moser. All: Branko Dumnic
Principe Trieste: Radojkovic 7, Oveglia, Dapiran 4, Anici 5, Pernic, Bellomo 5, Di Nardo 1, Modrusan, Carpanese, Dovgan, Postogna, Visintin, Dovgan 4. All: Giorgio Oveglia
Arbitri: Cosenza – Schiavone

h 19:00 | Bozen – Forst Brixen 29-21 (p.t. 15-10)
Bozen: Volarevic, Dallago 1, Waldner 1, Starcevic 3, Kammerer 1, Wiedernhofer 1, Psenner, Radovcic 2, Sporcic 5, Gaeta 5, Pircher 2, Innerebner 3, Turkovic 5, Coslovich. All: Ljubo Flego
Forst Brixen: Pfattner, Mairegger 2, Kovacs 2, Dorfmann 2, Schwarz, Wierer, Sonnerer 3, Slanzi, Ranalter 3, Oberrauch 2, Lazarevic 2, Sader 1, Pagano 2. All: Michael Niederwieser
Arbitri: Zancanella – Testa

La classifica aggiornata:

Bozen 21 pti, Pressano 13, Principe Trieste 11, Forst Brixen 3

Poule retrocessione:

Il Malo retrocede invece in Serie A2, dopo la sconfitta 22-21 sul campo della Metallsider Mezzocorona. La squadra di Fabrizio Ghedin abbandona dunque la massima serie dopo appena un anno, a causa degli scarsi risultati ottenuti, con una rosa che tuttavia può contare su giocatori di valore. Facile successo del Cassano Magnago sull’Eppan 26-20.

Risultati e tabellini:

h 20:30 | Metallsider Mezzocorona – Malo 22-21 (p.t. 10-11)
Metallsider Mezzocorona: Andreis, Rossi 2, Martinati, Boninsegna 1, Manna 2, Chistè 1, Mittersteiner 3, Amendolagine, Moser, Luchin, Varner, Rossi, Kovacic 11, Folgheraiter 2. All: Marcello Rizzi
Malo: Adamovic 3, Aragona 1, Berengan M, Berengan S. 3, Bettini 4, Berengan N, Golo, Danieli, De Vicari 2, Franzan 1, Marchioro, Murino, Pamato 5, Recchiuti 2. All: Fabrizio Ghedin
Arbitri: Chiarello – Pagaria

h 20:30 | Cassano Magnago – Eppan 26-20 (p.t. 15-14)
Cassano Magnago: Ilic, Scisci 7, Lo Cicero 2, Dorio, Milanovic 5, Bortoli, Corazzin, Zorz 1, La Mendola 6, Venturi 3, Guazzi, Moretti, Giannoccaro 2, Luoni. All: Davide Kolec
Eppan: Andergassen 1, Haller, Pichler, Lang, Pircher A, Pircher M, Unterhauser, Raffl, Singer 3, Trojer-Hofer 3, Tschigg 1, Meraner 1, Gaspar 9, Tutzer 2. All: Vladimir Brzic
Arbitri: Alperan – Scevola

La classifica aggiornata:

Cassano Magnago 14 pti, Eppan 14, Metallsider Mezzocorona 9, Meran 7, Malo 0

GIRONE B: vince e guadagna la semifinale il Romagna, vittorioso sulla Luciana Mosconi Dorica Ancona con il punteggio di 28-15. Il secondo posto è invece affare della Terraquilia Carpi, che conquista tre punti contro l’Ambra 24-20.

Risultati e tabellini:

h 18:30 | Romagna – Luciana Mosconi Dorica 28-15 (p.t. 14-6)
Romagna: Tassinari, Malavasi, Ceroni, Manuele Folli 2, Resca 3, Cavina 2, Bulzamini G. 1, Bulzamini D. 4, Savic 2, Santilli 2, Matteo Folli 4, Garavina 3, Rossi 1, Tassinari F. 3. All: Domenico Tassinari
Luciana Mosconi Dorica: Sabbatini, Giambartolomei, Principi, Lucarini 1, Santinelli 2, Bastari, Zannini 5, Cardile 7, Maestri, Feroce, Giannelli, Vacchera, Grandi. All: Andrea Guidotti
Arbitri: Colasanto – Marcelli

h 19:00 | Terraquilia Carpi – Ambra 24-20 (p.t. 14-8)
Terraquilia Carpi: Jurina, Cuzic 5, Nardo, Hristov 3, Rossi, Sperti 3, Brzic 2, Ceso 4, Opalic, Brzic 3, Beltrami 1, Parisini 3. All: Sasa Ilic
Ambra: Di Marcello A, Pieracci 2, De Stefano 2, Raupenas 5, Moro, Maraldi 4, Carmignani 2, Trinci, Ballini 1, Mannori, Biagiotti, Di Marcello P, Faggi, Chiaramonti 4. All: Luca Galluccio
Arbitri: Iaconello – Iaconello

La classifica aggiornata:

Romagna 21 pti, Terraquilia Carpi 16, Ambra 11, Luciana Mosconi Dorica 0

Poule retrocessione:

Successo importantissimo per il Rapid Nonantola, che grazie al 25-23 sulla Nuova Era Casalgrande si porta a 6 punti, ad un passo dalla salvezza. Le 11 reti di Garau regalano invece il primo posto al Bologna, vittorioso 26-23 sul Cingoli.

Risultati e tabellini:

h 18:30 | Romagna – Luciana Mosconi Dorica 28-15 (p.t. 14-6)
Romagna: Tassinari, Malavasi, Ceroni, Manuele Folli 2, Resca 3, Cavina 2, Bulzamini G. 1, Bulzamini D. 4, Savic 2, Santilli 2, Matteo Folli 4, Garavina 3, Rossi 1, Tassinari F. 3. All: Domenico Tassinari
Luciana Mosconi Dorica: Sabbatini, Giambartolomei, Principi, Lucarini 1, Santinelli 2, Bastari, Zannini 5, Cardile 7, Maestri, Feroce, Giannelli, Vacchera, Grandi. All: Andrea Guidotti
Arbitri: Colasanto – Marcelli

h 19:00 | Terraquilia Carpi – Ambra 24-20 (p.t. 14-8)
Terraquilia Carpi: Jurina, Cuzic 5, Nardo, Hristov 3, Rossi, Sperti 3, Brzic 2, Ceso 4, Opalic, Brzic 3, Beltrami 1, Parisini 3. All: Sasa Ilic
Ambra: Di Marcello A, Pieracci 2, De Stefano 2, Raupenas 5, Moro, Maraldi 4, Carmignani 2, Trinci, Ballini 1, Mannori, Biagiotti, Di Marcello P, Faggi, Chiaramonti 4. All: Luca Galluccio
Arbitri: Iaconello – Iaconello

La classifica aggiornata:

Romagna 21 pti, Terraquilia Carpi 16, Ambra 11, Luciana Mosconi Dorica 0

GIRONE C: matematico accesso tra le prime 4 per la Junior Fasano, grazie al 32-24 rifilato al Città San’t Angelo. Decisivo per il pugliesi l’ala De Santis, protagonista con 8 reti. Il Conversano si prende invece momentaneamente la seconda piazza, superando ai rigori la Teamnetwork Albatro Siracusa 25-22.

Risultati e tabellini:

h 18:30 | Teamnetwork Albatro – Conversano 22-25 d.t.r. (p.t. 9-9; s.t. 20-20)
Teamnetwork Albatro: Adler, Errante, Vinci, Corsico, Liuzza, Dell’Aquia, Lo Bello, Ragusa 5, Morandeira 1, Brancaforte 1, Molina 8, Polito, Dedovic 6, Calvo A. 1. All: Giuseppe Vinci
Conversano: Carso, Lupo M, Corcione, Iballi 5, Nebbia, Martino, Lupo J. 4, Bobicic 8, Fantasia 1, Vicenti 4, Recchia S. 2, Recchia M. 1, Carone. All: Alessandro Tarafino
Arbitri: Zendali – Riello

h 19:00 | Junior Fasano – Citta Sant’Angelo 32-24 (p.t. 20-8)
Junior Fasano: Marino 2, Maione 4, De Santis P. 5, Angiolini, Colella, Arcieri 5, Messina 4, Saponaro, Fovio, De Santis L. 8, Alves Leal 4, Pignatelli, Cedro, Rubino. All: Francesco Ancona
Città Sant’Angelo: Colleluori, Facchini 2, Presutti 2, Pieragostino 10, Paolucci 1, Martellini, Menna 5, Marcello Gabriele 3, Mariotti, Guerra, Manuel Gabriele, De Luca 1. All: Nicola D’Arcangelo
Arbitri: Bassi – Scisci

La classifica aggiornata:

Junior Fasano 21, Conversano 14, Teamnetwork Albatro 13, Città Sant’Angelo 0

Poule retrocessione: 

Si fa sempre più difficile il discorso salvezza per la Lazio, sconfitta ai tiri dai 7 metri dall’Haenna 27-26. I nuovi innesti dei capitolini portano molte reti, ma è Giovanni Rosso a risultare decisivo con le 8 reti messe a referto. Vince anche il Fondi, per 29-23, sul Gaeta.

Risultati e tabellini:

h 16:00 | Haenna – Lazio 27-26 d.t.r. (p.t. 13-12; s.t. 23-23)
Haenna: Biondo, Caltabiano, D’Urso, Di Mattia, Guarasci 1, Gulino 4, Larice 3, Mizzoni 4, Gaetano Rosso 1, Giovanni Rosso 8, Russo, Serravalle 2, Russello 3, Contino 1. All: Mario Gulino
Lazio: Scavone, Mariani C, Paolone 2, Tordi 1, Biader 7, Manfrè, La Rosa D, Mariani F, La Rosa M. 1, Barbu 11, Pedullà 4. All: Giuseppe Langiano
Arbitri: Vizzini – Guttadauro

h 18:30 | Fondi – Lupo Rocco Gaeta 29-23 (p.t. 18-9)
Fondi: Conte 5, D’Ettorre 4, Di Manno G. 1, Di Manno S. 6, Lauretti, Parisella 1, Perlic 3, Pestillo 4, Pisani 1, Zizzo 3, Rotunno 1, D’Angelis, Di Palma. All: Giacinto De Santis
Lupo Rocco Gaeta: Medina, Cienzo, Filic 5, Ponticella, Marciano 4, Lodato 1, Chinappi 1, Florio, Antetomaso 1, Ciccolella A. 1, Bufoli 2, Ciccolella D. 3, Macera, Deda 5. All: Damiano Macera
Arbitri: Fato – Guarini

La classifica aggiornata:

Fondi 14, Lupo Rocco Gaeta 12, Haenna 7, Benevento 7, Lazio 4

Foto: FIGH

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top