Nuoto, Assoluti Riccione 2016: Piero Codia (51″42) record italiano e Matteo Rivolta (51″71). Emozioni nei 100 farfalla

Piero-Codia-nuoto-foto-fin-deepbluemedia.jpg

Ci si aspettava un duello all’ultimo centesimo perché entrambi, nelle ultime settimane, erano dati in gran forma. Ma Piero Codia e Matteo Rivolta hanno stupito fin dalle batterie nei 100 farfalla agli Assoluti di Riccione. 51″42 (quarta prestazione mondiale dell’anno) il primo, nuovo primatista nazionale, e 51″71 il secondo che fino a pochi minuti fa deteneva il record con i 51″64 degli ultimi due mondiali. Se ripetuti nella finale di oggi pomeriggio (che si preannuncia velocissima), questi tempi varrebbero Rio 2016.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Immagine: fonte DeepBlueMedia

Lascia un commento

Top