Nuoto, Assoluti Riccione 2016: CADE IL MURO DEI 48”! Dotto record italiano 100 sl

20160319_Pmes_Dotto-Luca_ROQ7493.jpg

RICCIONE – L’aveva promesso, se lo sentiva nelle braccia, era maturato di testa ma… si era fermato a 48”40 (48”34 in batteria) nella finale individuale. Tuttavia, Luca Dotto ha approfittato al meglio del suo ruolo d’apertura per la Forestale nella staffetta 4×100 stile libero e ha riscritto la storia del nuoto italiano, rompendo il muro dei 48” nella gara regina con un 47”96 che – oltre a cancellare il gommato di Filippo Magnini (48”04) – è anche il secondo miglior tempo stagionale insieme al campione del mondo Ning Zetao (Cina). Guida la classifica l’australiano Cameron McEvoy con 47”04, best all time in tessuto.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Pasquale Mesiano/DeepBlueMedia

Lascia un commento

Top