MotoGP, GP Argentina 2016, prove libere: Marquez e Honda volano , Rossi 7° e Lorenzo 14°

Marc-Marquez-FOTOCATTAGNI.jpg

Un venerdì decisamente problematico quello vissuto dai piloti della MotoGP nei due turni di prove libere del GP di Argentina. Sull’asfalto di Termas De Rio Hondo la presenza della sabbia ha reso assai problematico la messa a punto delle moto nonché il conseguimento del feeling sull’anteriore. Problematiche che hanno riguardato tutti i team eccezion fatta per le Honda. Sono ben 4 i piloti della Casa di Tokyo nelle prime 5 posizioni della graduatoria odierna. Il migliore è stato Marc Marquez in 1’41″579, autore di una FP2 di grande livello ed in costante miglioramento, precedendo il compagno di squadra Dani Pedrosa di +0’025 e il sempre più sorprendente Maverick Vinales a +0″468 in sella alla Suzuki. Molto bene anche Jack Miller e Cal Crutchlow, quarto e quinto, a conferma del grande rendimento della moto nipponica, a proprio agio su una pista con pochissimo grip. Per trovare le Yamaha bisogna scendere in settima posizione con Valentino Rossi a quasi un secondo dalla vetta ed in difficoltà nell’ingresso in curva per la poca aderenza dello pneumatico anteriore. Ancor peggio è andata al campione del mondo 2015 Jorge Lorenzo che ha chiuso il proprio turno in quattordicesima posizione a 1″240 da Marquez. 

Per quanto concerne le Ducati è Scott Redding su GP15 ad ottenere il miglior crono per Borgo Panigale in sesta piazza a +0’879 dalla Honda del 93 mentre Andrea Dovizioso ed Andrea Iannone hanno fatto segnare, rispettivamente, la decima e quindicesima prestazione. Per la pioggia attesa nella giornata di domani, l’ordine dei tempi odierno potrebbe essere decisivo per le qualifiche costringendo Lorenzo e Iannone a doversi giocare le proprie chance nel Q1.

ORDINE DEI TEMPI PROVE LIBERE 2

POS # RIDER NAME GAP
1
93
M. MARQUEZ
1:41.579
2
26
D. PEDROSA
+0.025
3
25
M. VIÑALES
+0.468
4
43
J. MILLER
+0.796
5
35
C. CRUTCHLOW
+0.872
6
45
S. REDDING
+0.879
7
46
V. ROSSI
+0.986
8
41
A. ESPARGARO
+0.997
9
38
B. SMITH
+1.016
10
4
A. DOVIZIOSO
+1.056
11
8
H. BARBERA
+1.085
12
50
E. LAVERTY
+1.145
13
44
P. ESPARGARO
+1.195
14
99
J. LORENZO
+1.240
15
29
A. IANNONE
+1.374
16
76
L. BAZ
+1.475
17
68
Y. HERNANDEZ
+1.663
18
53
T. RABAT
+1.959
19
19
A. BAUTISTA
+2.221
20
6
S. BRADL
+2.313
NC
51
M. PIRRO

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

FOTOCATTAGNI

Lascia un commento

Top