MotoGP, GP Americhe 2016. Valentino Rossi: “Ho bruciato la frizione in partenza. Posso fare molto bene quest’anno”

Valentino-Rossi-6-FOTOCATTAGNI.jpg

E’ un  Valentino Rossi amareggiato quello che ai microfoni di Sky spiega i motivi delle sue difficoltà nelle prime tornate del GP di Austin e della caduta del terzo giro: “Purtroppo ho bruciato la frizione in partenza, la moto poi slittava moltissimo – rivela il dottore – Ho cercato di fare i primi due giri senza andare a tutto gas, poi la frizione si stava raffreddando, stava andando meglio ed ero ancora lì con i migliori. Ma al terzo giro sono entrato alla curva 2 due metri più stretto, ho preso una buca e mi si è chiusa, sono caduto. Peccato perché ero andato forte per tutto il weekend. Quest’anno con queste gomme se sbagli vai a terra”.

Alla domanda se si senta più forte quest’anno il 46 chiarisce: “E’ presto per dirlo ma mi sento bene con la moto. Austin per me è sempre stata una pista difficile ma mi sentivo bene. Ci sono le possibilità di fare molto bene quest’anno. Vincerà chi sarà più bravo ad adattarsi o sbagliare il meno possibile“.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

FOTOCATTAGNI

Lascia un commento

Top