Motocross, GP Argentina 2016, Qualifying Race: Gajser il migliore, Febvre 2° e Cairoli 5°

Tim-Gajser-Libera.jpg

Nella Qualifying Race del GP di Argentina, quarto appuntamento del Mondiale di MXGP, si conferma il rookie Tim Gajser su Honda, estremamente veloce lungo i 1500 del circuito della Patagonia. Il terreno sabbioso ed insidioso ha esaltato le caratteristiche di guida del campione del mondo della MX2 2015, e già da questo primo assaggio si può intuire che lo sloveno sarà tra i pretendenti per la vittoria. Della partita sarà anche il leader della classifica mondiale, Romain Febvre (2°) che ha preceduto il compagno di marca Jeremy Van Horebeek e il vincitore dell’edizione 2015 Max Nagl. Immediatamente alle spalle del tedesco troviamo il nostro Tony Cairoli (5°), protagonista di una buona prova anche se i tempi di Gajser e Febvre sembrano lontani dal radar del siciliano. Ci si augura che per le due manche di domani il pilota di Patti abbia in serbo delle risorse in più per contrastare l’aggressività dei due centauri citati. Discreta prova per l’altro italiano Alessandro Lupino che, in sella alla Honda, ha ottenuto il quattordicesimo posto.

ORDINE DEI TEMPI DELLA QUALIFYING RACE

Immagine

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Immagine: fonte libera Tim Gajser

Lascia un commento

Top