Moto3, GP Spagna 2016: italiani alla carica, Quartararo ed Antonelli in cerca di riscatto

Bastianini-2015-Misano-FOTOCATTAGNI.jpg

Il circus del Motomondiale 2016 nel prossimo week-end fa il suo esordio in Europa. Sul circuito di Jerez de la Frontera i campioncini della Moto3 si batteranno due settimane dopo la difficile gara di Austin. Nel GP di Spagna Romano Fenati cercherà di bissare la splendida vittoria americana. Il pilota dello Sky Racing Team VR 46 è chiamato a dare continuità alla sua settima vittoria in carriera. Circuito iberico che già in due occasioni ha regalato il trionfo al centauro di Ascoli Piceno.

Fenati avrà tanti avversari da tener d’occhio, in particolar modo alcuni suoi connazionali. Primo tra tutti Niccolò Antonelli. Il pilota Honda cercherà indubbiamente di rifarsi dopo la delusione del GP delle Americhe. Enea Bastianini (Honda-Gresini Racing) sta via via trovando la giusta condizione dopo un avvio altalenante. Il 18enne di Rimini, dopo il sesto posto di Austin, è sicuramente da annoverare tra i papabili per il podio.

Anche il francese Fabio Quartararo affronterà il GP di Spagna con tanta rabbia in corpo. Sfumato il podio a due giri dal termine due settimane fa a causa di guai alla sua KTM, il rookie transalpino darà il massimo in una pista che si addice alle sue caratteristiche. Si attendono infine conferme dallo spagnolo Jorge Navarro (Honda-Estrella Galicia), ottimo secondo nel GP delle Americhe, e dal sudafricano Brad Binder, che con la sua KTM guida la classifica del Motomondiale..

FOTOCATTAGNI

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Lascia un commento

Top